Catania

Catania, Buono Spesa: non l’hai ancora ricevuto? Ecco i motivi

Le prime card per i Buoni Spesa sono già state assegnate, ma molti non le hanno ricevute. Di seguito, le risposte del Comune di Catania alle domande più frequenti sulla mancata distribuzione e sulle giuste modalità per richiedere il beneficio

Il Comune di Catania ha messo a disposizione da qualche giorno un Bonus Spesa utilizzabile tramite una card, per consentire alle famiglie più bisognose di acquistare i beni di prima necessità in questo periodo di emergenza sanitaria. Le card assegnate hanno disponibilità di 400,00 euro, di cui 300,00 euro per generi alimentari e 100,00 euro per prodotti di prima necessità, da spendere nelle attività commerciali convenzionate. Tuttavia, ci sono dei requisiti precisi e delle metodologie idonee per ottenere questo beneficio, motivo per cui alcuni ne sono stati esclusi.

Perciò il Comune di Catania, risponde alle domande più frequenti su come ottenere la card, specie a quelle famiglie che si aspettavano di riceverla, ma non l’hanno ottenuta.

1) Ho presentato la domanda del Buono Spesa: perché la mia richiesta è stata giudicata come “non ricevibile”?
a) non sei residente nel Comune di Catania;
b) sono state presentate più domande dallo stesso nucleo familiare;
c) sono state presentate più domande dallo stesso soggetto.

2) Se sono percettore di un contributo pubblico posso ottenere il Buono Spesa?
L’Amministrazione darà priorità ai richiedenti non assegnatari di sostegno pubblico o di altra fonte di reddito.

3) Come posso sapere se la mia richiesta è stata presa in carico?
Hai ricevuto via mail o tramite sms, ai recapiti da te indicati nel form della domanda, la comunicazione che l’istanza è “stata correttamente presa in carico dai servizi sociali”.

4) Come posso sapere se la mia richiesta è stata approvata?
Riceverai la comunicazione di approvazione all’ indirizzo di posta elettronica o via sms al numero che hai indicato in domanda. Nella stessa comunicazione troverai il link per l’attivazione dell’App mobile: ti sarà richiesto di inserire il numero di protocollo della domanda, copia o foto di un tuo documento valido d’identità (Carta di identità o Passaporto), copia o foto della tua tessera sanitaria/codice fiscale e un tuo indirizzo mail personale. Completate queste operazioni dovrai cliccare sul link e inserire il PIN che trovi accanto.

5) Posso richiedere la revisione della mia richiesta?
Puoi richiedere la revisione inviando copia di un valido documento di riconoscimento e del codice fiscale/tessera sanitaria, all’indirizzo di posta elettronica: info@buonospesa-catania.it

6) Come posso spendere il Buono Spesa?
Il valore complessivo del Buono Spesa è di € 400,00; € 300,00 spendibili per acquistare generi alimentari presso i negozi convenzionati con l’attivazione di App Mobile o con una Card; € 100,00 spendibili presso le farmacie convenzionate, utilizzando la tessera sanitaria.

7) Se non riesco a scaricare l’APP?
Per tutti i quesiti relativi all’ attivazione e al funzionamento dell’ App mobile puoi rivolgerti all’ Assistenza Day dedicata, al numero 051.210.65.09, da lunedì a venerdì 8.30-17.30 orario continua-to.

8) Non dispongo di uno smartphone in cui è possibile attivare l’ App, come posso fare?
Se non disponi di uno smartphone o di un indirizzo personale di posta elettronica, a breve, sul sito istituzionale del Comune di Catania e sul sito dedicato saranno disponibili le modalità per la card elettronica.

9) Non ho ricevuto alcuna comunicazione, come mai?
Se non hai ricevuto comunicazione di “presa in carico” o di “non ricevibilità”, nella tua domanda verosimilmente hai inserito una mail o un numero di cellulare non corretti o non attivi.

10) Come posso avere informazioni?
Qualora non ti fosse chiaro qualcosa puoi  richiedere informazioni ai seguenti numeri telefonici:
3288216050 – 3275346270 – 0957422659 oppure inviare una mail a: buonospesa@comune.catania.it


Coronavirus a Catania, via a Buono Spesa di 400 euro: come fare domanda
Buono Spesa Catania: dove spendere i soldi del comune