Catania

Catania, non si fermano gli incendi: fiamme anche a San Giorgio

Ennesimo rogo dopo i tanti incendi di ieri. La città di Catania ha chiuso anche la nottata del dieci luglio con le fiamme, sviluppatesi nel rione di San Giorgio.

Continua a bruciare la città di Catania. Lo sa bene chi, svegliandosi stamattina, ha sentito nell’aria un persistente odore di fumo, ricordo dei tanti incendi scoppiati ieri in diverse zone della città. Non solo nei pressi dei lidi della Playa, dove di certo le fiamme sono state più alte e dove l’intervento dei vigili del fuoco è stato più massiccio, anche in considerazione dell’ampio numero di bagnanti che si trovava ai Lidi ieri. Anche in via Anfuso sono scoppiate le fiamme e solo la pronta azione dei pompieri ha evitato che queste lambissero anche delle bombole del gas. Brucia, infine, il quartiere San Giorgio, dove in nottata c’è stato l’ennesimo incendio.

Il fuoco ha aggredito le sterpaglie, dando vita a fiamme visibili anche da lontano, complice anche il buio delle ore notturne. L’incendio ha preso vita vicino al capolinea, in direzione del quartiere Monte Po, ma al momento non si registrano danni a cose o persone.

Da TWITTER

La linea urbana è nata per collegare velocemente l’aeroporto al centro della città di #Catania @CTAairport @giacomobellavia #amt

https://t.co/KXrMuvTjDY

Oggi si ricorda il #16ottobre1943, giorno del rastrellamento del ghetto di Roma. Il MIUR promuove iniziative per far riflettere gli studenti sulla Shoah ed educare al rispetto delle differenze contro ogni discriminazione.

Il progetto Scuola e Memoria ▶️ https://t.co/FktkvRJ3pT

#Catania #lavoronero Movida tra topi e lavoro nero: sequestrati 4 locali in centro.

https://t.co/7aSaun8ZE8

Load More...