Lavoro, stage ed opportunità

Polizia di Stato: in scadenza bando di concorso per 654 agenti

C'è ancora qualche giorno di tempo per presentare la propria candidatura al bando di concorso pubblicato dalla Polizia di Stato. Tutte le informazioni su scadenze e requisiti.

Attivo bando di concorso della Polizia di Stato finalizzato all’assunzione di 654 allievi agenti della Polizia di Stato. Il bando è riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale in servizio o in congedo.  Le domande di partecipazione potranno essere presentate entro il giorno 10 dicembre 2018.

I 654 posti per allievi agenti della Polizia di Stato sono così suddivisi:

  • 458 posti riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) e in servizio da almeno sei mesi continuativi o in rafferma annuale, purché siano in possesso dei requisiti prescritti per l’assunzione nella Polizia di Stato;
  • 196 posti riservati a coloro che sono collocati in congedo al termine della ferma annuale come volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1), oppure sono volontari in ferma quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo, purché siano tutti in possesso dei requisiti prescritti per l’assunzione nella Polizia di Stato.

Per presentare domanda requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • licenza media;
  • età compresa tra i 18 e i 26 anni (limite che può essere levato fino ad un massimo di tre anni, in relazione all’effettivo servizio militare prestato dai candidati);
  • qualità morali e di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo n. 165/2001;
  • idoneità fisica, psichica ed attitudinale all’espletamento dei compiti da svolgere.

A seguito della prima fase di candidatura, la selezione prevede una prova scritta con la compilazione di un questionario a scelta multipla su argomenti di cultura generale e sull’accertamento di conoscenze di inglese e di abilità informatiche. Seguirà un accertamento dell’efficienza fisica, della condizione psico-fisica, attitudinale e infine la valutazione dei titoli.

Per ulteriori informazioni, consultare il bando.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.