Lavoro, stage ed opportunità

Ferrovie Italo assume a tempo indeterminato: posizioni per diplomati

Nuove opportunità di lavoro per diplomati messe a disposizione dalle ferrovie private di Italo Treno. Per le mansioni richieste non è necessaria la laurea.

 

La Società di trasporto su rotaia Italo-NTV SpA assume Operatori di impianto da inserire nelle sedi di Milano, Venezia, Roma e Napoli/Nola. Italo è il primo operatore privato italiano sulla rete ferroviaria ad alta velocità. Ad oggi le città servite dai treni Italo sono 14, quasi triplicate rispetto al primo anno, mentre le stazioni complessive sono 19.

Le posizioni disponibili riguardano il ruolo di Operatori di impianto. I requisiti richiesti per candidarsi all’offerta di lavoro:

  • possesso del Diploma Tecnico (Diploma in elettrotecnica: preferenziale);
  • Vista 10/10 senza correzioni. Il superamento della selezione sarà vincolato al superamento delle visite mediche RFI;
  • Disponibilità al trasferimento presso tutte le presenti sedi lavorative: Milano, Venezia, Roma, Napoli/Nola. L’assegnazione finale della sede sarà subordinata al superamento degli esami relativi alle abilitazioni -graduatoria finale del corso e alle disponibilità aziendali;
  • Disponibilità a lavorare su turni h 24 e nei giorni festivi.

Le principali mansioni e responsabilità della figura da selezionare sono:

  • Svolgere le attività di formazione e movimentazione dei rotabili Italo, conseguendo le abilitazioni previste ai sensi del Decreto 4/2012 e del D.Lgs. 247/2010, all’interno e tra gli impianti formazione treno e le stazioni, in relazione al programma di esercizio Italo;
  • Eseguire le attività di preparazione/messa in servizio, depreparazione/stazionamento e controllo tecnico dei rotabili Italo;
  • Monitorare la corretta esecuzione del programma di esercizio Italo e dell’attività di turnaround (pulizia, rifornimenti tecnici e commerciali) negli impianti formazione treno e le stazioni;
  • Interfacciare RFI e la Sala Operativa per l’utilizzo degli impianti nonché per lo svolgimento delle attività di movimentazione dei rotabili all’interno e tra gli impianti formazione treno e le stazioni;
  • Supportare la Sala Operativa e il Coordinamento Flotta per la gestione delle anormalità di esercizio e di tutte le attività svolte dai fornitori (pulizia, rifornimenti tecnici e commerciali);
  • Svolgere le attività di controllo/audit quantitativo e qualitativo nei confronti dei fornitori (pulizia, rifornimenti tecnici e commerciali) e di controllo dell’asset materiale rotabile.

Gli Operatori di Impianto idonei alla selezione saranno inseriti nel percorso di formazione per l’abilitazione al ruolo con uno stage di 4 mesi (durata della formazione). Il corso inizierà il 15 novembre 2018 e terminerà il 15 marzo 2019. La sede del corso sarà Roma o Milano. I candidati che supereranno gli esami per l’abilitazione al ruolo saranno assunti da Italo-Nuovo Trasporto Viaggiatori con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

L’annuncio di lavoro scade il 13 settembre 2018.