Catania

“Ricordando via d’Amelio”: l’evento a Catania in memoria di Borsellino e della sua scorta

L'associazione Addiopizzo Catania ha organizzato una serata ad ingresso gratuito in memoria del giudice Borsellino e della sua scorta tragicamente uccisi dalla mafia nel 1992.

Il 19 luglio sarà organizzata una serata in memoria di Paolo Borsellino e della scorta, in occasione del 26esimo anniversario della strage di via d’Amelio. L’evento promosso dall’associazione Addiopizzo Catania si svolgerà all’Arena Adua alle 20:30 e l’ingresso sarà libero.

Dopo un intervento di presentazione da parte dell’associazione organizzatrice sarà trasmesso il videoclip di Dinastia & Gli Ultimi “Chi gliel’ha fatto fare” e successivamente si proseguirà con la visione del film “Sicilian Ghost Story” scritto e diretto da Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, basato sulle vicende legate alla sparizione e all’omicidio di Giuseppe Di Matteo, film che tra i vari riconoscimenti annovera il premio David di Donatello 2018 per la miglior sceneggiatura non originale.

La visione del film è una scelta di Addiopizzo come strumento per la memoria di tutte le vittime della mafia che sono state esempio di impegno, dignità e amore per una terra che non ha bisogno di eroi, ma di persone che sappiano fare la scelta giusta, ogni giorno. Emblematica a questo proposito la citazione tratta dal brano di Dinastia & Gli Ultimi e scelta per la serata: Se ti chiederai chi gliel’ha fatto fare tu guarda il sole, poi guarda il mare“.

A proposito dell'autore

Martina Bianchi

Con una laurea magistrale in Global Politics and Euro-Mediterranean Relations e una triennale in Scienze e Lingue per la Comunicazione, coltiva l'interesse per il giornalismo scrivendo per LiveUnict.
Con la passione per le lingue straniere, la fotografia, l'arte e i viaggi, mira ad un futuro nelle relazioni internazionali in difesa dei Diritti Umani.