Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Dove vedere la partita contro il Rende

I rossazzurri chiuderanno la stagione tra le mura amiche del Massimino: fischio d'inizio fissato per le ore 14.30

In attesa di capire quale sarà il destino ultimo del Calcio Catania, gli etnei domenica 6 maggio affronteranno al Massimino il Rende, squadra neopromossa e tra le rivelazione del campionato. Una partita dal gusto amaro per i tifosi rossazzurri, dopo le due sconfitte consecutive maturate contro Trapani e Matera, che hanno infranto qualsiasi tipo di sogno di promozione diretta, conquistata matematicamente dal Lecce.

Il Catania dovrà cercare di conquistare i tre punti che mancano ormai da diverse giornate, nella speranza di un passo falso dei granata, impegnati sul campo del Cosenza, che permetterebbe ai rossazzurri la seconda posizione in classifica, ottenendo così un miglior piazzamento in vista dei playoff.

Parole che rimangono al vento e fatti che si tramutano negli ultimi 90 minuti di gioco sul terreno verde, cercando di concludere degnamente un campionato che ha fatto masticare amaro ai più, soprattutto in virtù delle diverse occasioni sprecate nei momenti topici della stagione. Dopo aver visto uno spettacolo d’altra categoria nelle ultime due partite interne, quest’oggi gli spalti del Massimino non vibreranno come sperato nel finale di stagione.

La partita, con calcio d’inizio fissato per le 14.30, non verrà trasmessa da alcuna emittente locale; sarà possibile vederla in streaming sul canale Eleven Sports (ex Sportube), acquistando il singolo evento o possedendo l’abbonamento di una delle due squadre protagoniste.

Da TWITTER

Il banco di #Sardine riempie #Catania: "L'Italia dell'odio comincia a scricchiolare" @6000sardine https://catania.liveuniversity.it/2019/12/08/sardine-catania-7-dicembre-flash-mob/

#Saldi invernali 2020: la data d’inizio in #Sicilia #saldisicilia https://catania.liveuniversity.it/2019/12/06/saldi-invernali-2020-sicilia-data/

9 laureati vincono concorso per fare i netturbini: la scelta dei giovani contro la precarietà https://www.liveuniversity.it/2019/12/06/netturbini-laureati-barletta-puglia-lavoro/

Load More...