Lavoro, stage ed opportunità

Concorso INPS per praticanti avvocati: pubblicato bando

L’INPS apre nuovi bandi di concorso per attività di praticantato in tutta Italia: le scadenze e i posti disponibili.

Pubblicati nuovi bandi di concorso per tutti i laureati in Giurisprudenza per attività di praticantato da svolgere presso le avvocature territoriali dell’INPS presenti in tutta Italia. L’Istituto Nazionale Previdenza Sociale ha bandito concorsi per 220 posti su tutto il territorio nazionale.

Un’apposita commissione si occuperà di stilare le graduatorie, tenendo conto di: titoli presentati, voto di laurea, media dei voti delle seguenti materie: Diritto civile, Procedura civile, Diritto amministrativo, Diritto Penale, Procedura penale, Diritto del lavoro.

I praticanti avvocati si occuperanno della stesura di atti e pareri con ricerche di dottrina e giurisprudenza. Saranno affiancati da un avvocato dell’ente e potranno partecipare alle udienze giudiziali. La durata è di dodici mesi.

Le domande di partecipazione ai concorsi devono essere inviate entro le ore 14:00 di giorno 11 dicembre 2017 attraverso una procedura telematica attiva sul sito Inps.

I posti disponibili sono i seguenti:

  • 7 posti presso Avvocatura centrale, sede di Roma;
  • 5 posti presso Uffici Legali Abruzzo, sedi di Pescara, L’Aquila, Chieti, Teramo;
  • 6 posti presso Uffici Legali Basilicata, sedi di Potenza, Matera;
  • 8 posti presso Uffici Legali Calabria, sedi di Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia;
  • 18 posti presso Uffici Legali Campania, sedi di Avellino, Benevento, Caserta, Salerno;
  • 5 posti presso Uffici Legali Direzione Coordinamento Metropolitano Milano, sede di Milano;
  • 28 posti presso Uffici Legali Direzione Coordinamento Metropolitano Napoli, sedi di Napoli, Castellammare di Stabia, Nola;
  • 9 posti presso Uffici Legali Direzione Coordinamento Metropolitano Roma, sede di Roma;
  • 18 posti presso Uffici Legali Emilia Romagna, sedi di Bologna, Ferrara, Forlì, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini;
  • 2 posti presso Uffici Legali Friuli Venezia Giulia, sedi di Trieste, Udine;
  • 6 posti presso Uffici Legali Lazio, sedi di Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo;
  • 5 posti presso Uffici Legali Liguria, sedi di Genova, La Spezia;
  • 5 posti presso Uffici Legali Lombardia, sedi di Brescia, Varese;
  • 1 posto presso Uffici Legali Marche, sede di Fermo;
  • 3 posti presso Uffici Legali Molise, sedi di Campobasso, Isernia;
  • 3 posti presso Uffici Legali Piemonte, sedi di Torino, Alessandria, Cuneo;
  • 21 posti presso Uffici Legali Puglia, sedi di Bari, Andria, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto;
  • 4 posti presso Uffici Legali Sardegna, sedi di Cagliari, Nuoro, Sassari;
  • 38 posti presso Uffici Legali Sicilia, sedi di Palermo, Agrigento, Catania, Messina, Ragusa, Siracusa, Trapani;
  • 10 posti presso Uffici Legali Toscana, sedi di Firenze, Arezzo, Grosseto, Livorno, Lucca, Pisa, Prato, Siena;
  • 5 posti presso Uffici Legali Umbria, sedi di Perugia, Terni;
  • 13 posti presso Uffici Legali Veneto, sedi di Venezia, Belluno, Padova, Treviso, Verona, Vicenza.

 Per saperne di più leggi i bandi regione per regione.