Università

UNIVERSITÀ – Laurea con 110 e lode per una 84enne

Non è mai troppo tardi per laurearsi. Lo conferma la storia di una 84enne che, proprio in questi giorni, ha conseguito una laurea con il massimo dei  voti. 

concetta perrone

Succede a Lecce, dove Concetta Perrone si è laureata nel corso specialistico di Filosofia, discutendo una tesi che affrontava il ruolo delle persone anziane nella società. Aveva iniziato il percorso di studi qualche anno fa e, nonostante l’età avanzata, è riuscita a realizzare il suo sogno.

“La capacità di apprendere non si affievolisce con l’età, a patto di essere esercitata – dice la neo-laureata – e gli anziani possono avere un ruolo importante e attivo nella società”.

“Lei è la testimonianza del fatto che la filosofia fa bene alla salute – ha commentato il prorettore dell’Università del Salento, Domenico Fazio – mantiene giovani e allunga la vita”. E dopo aver indossato la toga e stretto tra le mani la pergamena di laurea, il percorso di Concetta Perrone all’interno dell’Università del Salento non sembra essere terminato. “Auspichiamo che la dottoressa, che alla sua età ha ancora voglia di fare progetti, possa essere testimonial del nostro ateneo, comunicando ai giovani l’amore per lo studio e l’importanza della cultura”.