Cronaca

CATANIA – Uomo a terra tra urla e lamenti, la replica dell’ospedale Garibaldi

three blurred figures in medical uniforms walking away in hospital corridor
three blurred figures in medical uniforms walking away in hospital corridor

Urlava di dolore, mentre era steso per terra, all’ospedale Garibaldi. Il video era stato diffuso sui social e aveva scatenato molte polemiche. A distanza di qualche giorno, arriva la replica.

Secondo il dottor Sergio Pintaudi, direttore del dipartimento di emergenza dell’ospedale Garibaldi, questa non è la prima volta che l’uomo si presenta, in cerca di soccorsi, con atteggiamento aggressivo:

 “Questo signore lo conosciamo dal 2009 – sostiene il dott. Pintaudi ai microfoni di Fanpage.it – si è presentato con un fare sempre aggressivo, aggredendo anche i nostri pazienti. Il 25 Febbraio, di sera, quando è arrivato, è stato visitato. Era ricoverato in “osservazione intensiva breve” in attesa di essere trasferito nel reparto di pertinenza. I soccorsi, dunque, sono stati prestati”.

“È un atteggiamento – spiega il direttore del dipartimento di emergenza –  legato alla sua patologia di base, che il signore ha ripetuto altre volte per attirare l’attenzione su di sé, dopo aver aggredito medici ed infermieri. Le dirò di più: questo signore si è allontanato dall’ospedale dopo aver rubato persino un telefonino ad un paziente ricoverato”. “.