Arte Attualità Scuola

MIUR – Aumento di iscritti per gli istituti formativi di ambito artistico

Scuola di danza

Una ricerca statistica del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha segnalato tramite un focus una crescita del numero di iscrizioni presso gli istituti formativi di ambito artistico, appunto il cosiddetto sistema dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM), istituito tramite legge nel 1999.

Nell’insieme sono comprese le Accademie di Belle Arti, gli Istituti Superiori per le Industrie Artistiche, gli Istituti Superiori di Studi Musicali, l’Accademia Nazionale di Danza e l’Accademia Nazionale di Arte Drammatica e altri Istituti a cui è riconosciuto valore legale. Il numero totale di iscritti è all’incirca 86.872 studenti e il boom è realizzato soprattutto dalle iscrizioni femminili con un buon 54,4%. Il 12% sono stranieri. L’aumento delle iscrizioni rispetto al 2013/2014 è circa del 18% nei corsi di livello universitario e nel totale gli studenti frequentanti la fascia accademica universitaria costituiscono il 70%. I corsi attivi sono 6441 in tutta Italia, compresi tra le fasce pre-accademiche di base e propedeutiche e le fasce propriamente accademiche. Gli istituti musicali sono in maggior numero al Nord con 37 Istituti, mentre al Sud sono maggiori le Accademie di belle Arti. A questa registrazione senz’altro positiva per l’arte, resta soltanto da vedere se gli sbocchi lavorativi potranno compensare l’aumento di iscrizioni nel campo, in un periodo sempre più negativo a causa dei tagli per l’ambito professionale artistico.

Rimani aggiornato