Eventi

Etnacomics 2015: 61mila presenze e pronti alla prossima edizione. Resoconto delle giornate

L’edizione più lunga di Etnacomics si è conclusa. La kermesse 2015, alla sua quinta edizione, è durata ben 4 giorni e ha visto avvicendarsi tra i suoi padiglioni e le sue aree espositive ben 61.000 visitatori e 137 ospiti tra i più illustri, Rutger Hauer capofila.

Gli espositori accorsi alla più grande fiera del settore in Sicilia (la seconda nel meridione, ancora lontani sono i 100mila visitatori del Comicon di Napoli) sono stati 243 e hanno riempito in maniera egregia e perfettamente organizzata il centro fieristico Le Ciminiere. Quest’anno gli spazi ci sono sembrati organizzati veramente meglio, con corridoi tra stand più larghi ma meglio distribuiti, e l’offerta leggermente migliore e più varia, sopratutto per l’area comics.

I nomi che hanno attirato così tanta gente sono indubbiamente quelli di Riyoko Ikeda (Lady Oscar), Masami Suda (Ken il guerriero), Jill Thompson (Sandman), Peter Milligan (Marvel e DC Comics), Angelo Stano (Dylan Dog), Claudio Castellini (Batmam, Spiderman, Wolverine).

Le aree a tema sempre molto curate, sopratutto l’Area Junior, l’Area Games e l’Area Talent Scout; sicuramente meglio poteva essere posizionata l’ambita Youtube Alley (nonostante i personaggi del web che si sono avvicendati siano stati di livello altissimo) e siamo sicuri che il potenziale del Japan Center sia enormemente più elevato di quello proposto in questi anni.

Il cosplay contest è stato vinto dalla talentuosissima Diana Consoli (aka Diana Tamiyo Cosplay), che nelle vesti di Arachne si è aggiudicata l’alloggio e il pass full access per il San Diego Comicon 2016.

La consueta asta di beneficenza delle opere degli artisti intervenuti ha fruttato 5445 euro, devoluti per il 30% alla fondazione Rutger Hauer per la ricerca sull’AIDS e il 70% a contribuire alla creazione di una bambinopoli in uno dei quartieri della città di Catania.

Sono state annunciate le date della prossima edizione: di nuovo 4 giorni, dal 2 al 5 Giugno 2016.

Al prossimo anno!

A proposito dell'autore

Francesco Giuseppe Marino

Laureando in Giurisprudenza, appassionato di Fantasy, Manga, Cucina e Serie televisive.
Tenore per hobby e Animatore per vocazione. Studenti&Fornelli

Rimani aggiornato