Attualità SSC Università

SCUOLA SUPERIORE- Con “Pillole di ricerca” contatto diretto tra professori e studenti

pillole

Con “Pillole di ricerca” gli allievi della Scuola Superiore di Catania sono messi in contatto diretto con i docenti dell’Ateneo.

La possibilità offerta con questa iniziativa è quella di conoscere in modo diretto le attività di ricerca che si svolgono nel territorio.

Ogni settimana si terrà un incontro, alle ore 20.00, e a settimane alterne i destinatari saranno gli allievi della Classe delle Scienze Umanistiche e Sociali e alla Classe delle Scienze Sperimentali. I docenti potranno articolare il discorso nel modo ritenuto migliore, ma rimanendo sempre all’interno delle linee guida di un giusto compromesso tra lo specifico e il divulgativo.

Al termine dell’incontro, della “pillola”, di 15 minuti il docente è invitato a cenare con i ragazzi per poter intavolare discussioni in un’atmosfera informale.

I primi incontri si sono svolti il 5 e il 10 marzo e il prossimo si terrà il 16 marzo e sarà “Robot al servizio dell’uomo o l’uomo a servizio dei robot?” , il relatore dell’incontro sarà il prof. Giovanni Muscato e i destinatari saranno gli allievi della Classe delle Scienze Sperimentali – Relatore: Prof. Giovanni Muscato

I docenti interessati all’iniziativa sono invitati a compilare il form e di inviarlo all’indirizzo pillolediricerca@ssc.unict.it.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... catania, pillole di ricerca, scienze sperimentali, scienze umanistiche e sociali, scuola superiore, ssc
MUSICA – I Franz Ferdinand in un concerto strepitoso a Catania

L’indie band annuncia un nuovo ed eccitante progetto insieme agli Sparks, cult band degli anni ’80. Il tour prevede solo...

UNICT – Faraone, fondi europei e sinergie per sviluppo atenei

Gli atenei del Mezzogiorno non devono chiedere soldi in piu' con il cappello in mano perche' piangiamo di piu' e...

Chiudi