Attualità Catania News Politica Società

Catania: nuova rotonda, nuove polemiche

imageIn arrivo la ‘ rotonda naturale!’ Dopo lo ‘scacco matto del cavallo’ non potevamo farci mancare anche questa! Di cosa stiamo parlando? Beh, in questi giorni di pseudo ‘ desertificazione cittadina estiva’ il Comune di Catania ha deciso di sperimentare con ingegnosi ‘ esperimenti stradali’.
Da stamane è entrato in funzione sotto gli occhi increduli degli automobilisti e dei passanti il nuovo assetto veicolare intorno alla rotatoria formata dall’isolato di forma triangolare delimitato dalle vie D’annunzio, Vittorio Emanuele Orlando e Corso delle Province

Ovviamente cari lettori vi chiederete l’utilità di tale ‘sperimentazione’, voci di corridoio dicono che il fine é quello di eliminare un incrocio che è spesso causa di congestionamento del traffico in zona; ma il battesimo non ha avuto un grande successo, poiché nonostante la presenza dei vigili urbani il traffico si é mosso ancora più lentamente, dunque si persevererà o magari si ritornerà alle vecchie ‘ teorie scientifiche’? 

La rotatoria comporta un’inversione del senso di marcia su via D’Annunzio e la via Orlando potrà essere percorsa fino all’incrocio con la via D’Annunzio. Per abituare ‘amorevolmente’ gli automobilisti alla nuova viabilità, sono stati installati dagli operai del servizio manutenzioni dei new jersey, oltre la segnaletica verticale ed orizzontale.Catania, la città in cui la rotonda ‘ é un’arte’. Speriamo non sia l’ennesimo flop. La prova del nove? Al rientro dalle ferie ferragostane, dove il catanese medio torna ad essere il leone delle rotonde. O se preferite, l’elefante.

A proposito dell'autore

Fiorella Manciagli

Fiorella Manciagli laureanda in Giurisprudenza a Catania, appassionata di attualità e politica. Rubrica: Eccellenze Made in UNICT.

Rimani aggiornato