Arte Libri - Liber Amanti Società

Sogno di una… Londra di mezza estate: la città inglese diventa un libro aperto

Dr-Seuss-1-642x514

Leggere. Un infinito che suona come un aggettivo. Questione di accenti. La lettura è il pasto dello spirito, l’unico cibo capace di saziare rendendo leggeri, l’unico ”sport” capace di rimettere in forma la mente, l’unica medicina esente da qualsiasi prescrizione e da ogni tipo di controindicazione.

E gli inglesi, dall’alto del loro London Eye, sembrano conoscere bene la posologia di questo farmaco chiamato ”libro”. L’Inghilterra diventa ”il paese delle meraviglie”, un comodo e suggestivo rifugio per gli amanti della lettura, che, a partire da questo mese, potranno lasciarsi trasportare dalla fantasia, prendendo posto nelle cinquanta panchine a forma di libro disseminate per la città.

”Books about town”, è questo il nome del percorso che si dirama per le vie della capitale inglese. Il progetto, ideato da The National Literacy e da Wild in Art, ha lo scopo di promuovere la diffusione della letteratura attraverso immagini capaci di evocare la penna di grandi scrittori inglesi. Londra diventa un salotto culturale all’aperto, volto a celebrare le glorie letterarie più o meno recenti del Regno Unito, facendosi veicolo di una trasmissione del sapere che oltrepassa il tempo e i generi.

Una Londra che rilegge in chiave scultorea le pagine di autori del calibro di William Shakespeare o Jane Austen, ma che non disdegna il mondo fiabesco della narrativa per ragazzi o  la stravagante ironia della bizzarra Bridget Jones.

Clelia Incorvaia

Altro... austen, book lover, books about town, bridget jones, cultura, inghilterra, leggere, lettura, libri, Londra, Londra curiosità, Londra news, national, National Literacy, progetti Londra, shakespeare
Scommette sul morso del recidivo vampiro Suarez e vince 700 euro [FOTO]

Probabilmente in molti se avessero saputo della possibilità di poter scommettere sul morso di Suarez qualche spicciolo l'avrebbero scommesso. Perché...

Michael Jackson, il re del pop cinque anni dopo

Sono passati cinque anni da quel 25 giugno 2009, quel giorno in cui uno dei cantanti più amati della storia...

Chiudi