Meteo

Meteo Sicilia, è allerta gialla su tutta la regione: le previsioni

Meteo Sicilia: l'Isola si colora di giallo, sono previste numerose precipitazioni e forti venti su tutta l'Isola. Ecco le previsioni per questi giorni e i prossimi giorni della settimana.

Meteo Sicilia, il maltempo nell’Isola non ha intenzione di fermarsi. Gran parte della Sicilia oggi si è svegliata con forte venti e con qualche pioggia, infatti la Protezione Civile ha lanciato per la giornata di oggi mercoledì 23 novembre  l’allerta gialla in Sicilia.

Meteo Sicilia: le previsioni sull’Isola

Su tutta l’Isola sono previste delle precipitazioni sparse con vari temporali soprattutto nelle prime ore della giornata verso la zona centro-settentrionale dell’Isola. Ad esempio, a Trapani è previsto un violento temporale con forti precipitazioni, la temperatura minima prevista è di 15 gradi mentre la massima sarà di 18 gradi. È prevista pioggia anche ad Enna dove si registra la temperatura minima più bassa dell’Isola ovvero 4 gradi ed una massima di 12 gradi.

Sono previste piogge e schiarite a Messina e a Palermo: nel messinese la temperatura minima registrata è di 14 gradi mentre la massima è di 18 gradi, nel palermitano invece è prevista una minima di 16 gradi ed una massima di 19 gradi. Deboli precipitazioni nel ragusano dove la temperatura minima registrata è di 9 gradi, mentre la massima registrata è di 14 gradi.

Per quanto concerne Catania e Siracusa la situazione dovrebbe rimanere stabile nella giornata di oggi: nel capoluogo etneo sono previste delle nubi sparse con una temperatura minima di 12 gradi ed una massima di 20 gradi, invece nel siracusano la temperatura minima registrata è di 10 gradi, mentre la massima è di 20 gradi. Tuttavia, la situazione cambierà nel fine settimana. Infatti, a Catania nella giornata di sabato sono previste numerose precipitazioni, con una temperatura minima di 14 gradi ed una massima di 16 gradi, mentre a Siracusa la massima prevista è di 15 gradi con forti precipitazioni.

Meteo Sicilia, allerta gialla: quali sono i rischi

L’allerta gialla porta con se vari rischi tra i quali troviamo: rischio idrogeologico e idraulico, potrebbero esserci delle criticità per quanto concerne le frane e dei problemi idraulici come ad esempio alluvioni nei bacini maggiori di 50 Kmq, queste due criticità possono diventare ancora più pericolose in caso di rovesci o temporali. La Protezione Civile, infine, sottolinea che, in presenza di condizioni strutturali non adeguate delle reti fognarie o dei corsi d’acqua, le criticità possono essere ancora più gravi a prescindere dalla quantità di precipitazioni.