Scuola

Maturità 2022, scelte tracce della prima prova: gli aggiornamenti

Maturità 2022
Maturità 2022: il Ministro Bianchi ha scelto le tracce della prima prova scritta, uguale per tutti gli indirizzi. Di seguito tutte le novità sull'Esame di Stato.

Maturità 2022: manca ormai poco, meno di un mese, all’inizio dell’esame temuto da molti studenti. Le notizie certe, dunque, iniziano a moltiplicarsi. Ecco gli ultimi aggiornamenti a riguardo.


Quando finisce la scuola? Le date per regione


Le tracce

L’Esame di Maturità 2022 prenderà ufficialmente il via il prossimo 22 giugno. Ma quest’ultima data verrà preceduta da altre, altrettanto importanti. Di fatto, già nei prossimi giorni, dovrebbero emergere i nomi dei presidenti delle diverse commissioni.

Nel frattempo, secondo quanto riportato dalla testata Corriere della Sera, il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha scelto le sette tracce relative alla prima prova scritta di quest’anno. La decisione è stata presa in accordo con la commissione che ha preparato la serie di proposte.

Andrà, di fatto, ricordato che la Maturità 2022 prevede il ritorno (dopo due anni) di due prove scritte: quella di italiano e quella con al centro la materia di indirizzo. La prima è ministeriale, dunque destinata ad essere identica per tutti gli indirizzi ed in ogni parte d’Italia.

La mattina del 22 giugno le tracce scelte, sette in tutto secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, verranno inviate ai diversi istituti. La mail contenente le tracce potrà essere aperta esclusivamente attraverso una chiave elettronica, precedentemente consegnata ai singoli dirigenti scolastici.

Le sette alternative verranno, poi, presentate ai 500 mila candidati all’Esame di Stato. A questi ultimi spetterà, infine, fare una scelta e lavorare su un’unica traccia nel corso del tempo prestabilito.

I commissari

Si esplicita che a breve i maturandi apprenderanno anche il nome del presidente della propria commissione d’esame. Ma di chi si tratta? Il presidente di commissione è l’unico docente esterno, chiamato a valutare le competenze del candidato insieme ad altri sei insegnanti della scuola.

Il nodo mascherine

E in merito all’uso delle mascherine nel corso delle prove scritte della Maturità 2022? Non esisterebbero ancora certezze a riguardo e bisognerebbe ancora attendere: la decisione dovrebbe arrivare a ridosso dell’inizio degli esami, dopo aver preso in considerazione la situazione in merito ai contagi.