Catania

Catania, disservizio idrico per lavori Sidra: le zone interessate

disservizi idrici
La Sidra ha annunciato dei possibili disservizi idrici in varie zone della città di Catania a causa dello svolgimento di alcuni lavori di manuntenzione.

La Sidra S.p.A. ha comunicato una sospensione momentanea dell’erogazione idrica per l’intera giornata di oggi, 24 maggio 2022. La motivazione dello stop è dovuta ad interventi di manutenzione straordinaria su alcuni tratti dell’antico canale potabile che approvvigiona parte della città.

Il disservizio interesserà diverse zone di Catania e la società ha comunicato che potrebbero verificarsi disagi anche nelle zone circostanti. Di seguito la lista delle zone interessate:

  • Area cittadina delimitata a nord dal confine comunale; ad est dalle Vie Nizzeti/Nuovalucello, Caboto, Marco Polo, Vincenzo Giuffrida, Ventimiglia; ad ovest dalle vie Galermo, Santa Rosa da Lima, San Nullo, Sebastiano Catania, merlino, Torresino, S.M. Castaldi, dell’Oro, Curia, Palermo, della Regione; a sud da Via della Concordia (Quartieri: Cibali, Fortino, S. Cristoforo, Angeli Custodi, S. G. Galermo, San Nullo, Civita, Consolazione, Cappuccini, Rapisardi);
  • Quartiere Canalicchio (Comune di Tremestieri Etneo),
  • Quartieri Fasano e Carrubella (Comune di Gravina di Catania)

Il servizio di erogazione idrica sarà riattivato nella tarda serata odierna mentre per quanto riguarda i parametri di esercizio torneranno alla normalità nel corso della giornata del 25 maggio 2022. Inoltre, la Sidra rende noto che durante lo svolgimento dei lavori saranno a disposizione i servizi di emergenza e pronto intervento tramite il presidio telefonico gratuito, vale a dire il numero verde Sidra attivo 24 ore su 24.