Catania

Lungomare pedonale per il 1 maggio: tutti i divieti

Foto di Roberto Viglianisi
Lungomare pedonale per il 1 maggio: tutti i divieti e le vie interessate dall'iniziativa dell'amministrazione comunale di Catania.

Domenica 1 maggio l’area del Lungomare torna ad essere pedonalizzata dalle ore 10:00 alle 20:00, da piazza Europa a piazza Mancini Battaglia.

La chiusura al traffico di quasi due chilometri di fronte mare permetterà a cittadini e turisti di intrattenersi all’aria aperta a piedi, in bici, sui monopattini.

Tutti i divieti

Il divieto di transito è istituito per tutti i veicoli, dalla 10 alle 20, a eccezione di:

  • veicoli dei residenti (diretti alle autorimesse o aree private);
  • mezzi di polizia e di soccorso (in servizio urgente di emergenza);
  • mezzi per il servizio di raccolta dei rifiuti (solo per servizio nel Lungomare);
  • velocipedi, taxi e veicoli privati diretti alle strutture alberghiere all’interno dell’area;
  • veicoli diretti al parcheggio “Europa” e all’area interna del Porto Rossi, con ingresso e uscita esclusivamente dal varco di piazza Europa;
  • mezzi diretti al porto di Ognina per le operazioni di rimessaggio (con ingresso da via Parrocchia e uscita da viale Artale Alagona).

Le vie interessate

I tratti viari interessati alla pedonalizzazione saranno i seguenti:

  • viale Ruggero Di Lauria; piazza Nettuno; viale Artale Alagona; via Testa;
  • via Del Rotolo, nel tratto compreso tra piazza Sant’Agata al Rotolo e piazza Nettuno, ad eccezione anche dei veicoli al servizio di persone con invalidità (solo se munite dell’apposito contrassegno e dirette agli stalli di sosta assegnati).

In questi tratti stradali, sempre dalle ore 10 alle 20, è istituito anche il divieto di sosta con rimozione coatta, per tutti i veicoli, eccetto quelli a servizio di persone con invalidità munite dell’apposito contrassegno.

AGGIORNAMENTO: La pedonalizzazione dell’area del Lungomare in programma per domenica primo maggio,  da piazza Europa a piazza Mancini Battaglia, non si svolgerà a causa di condizioni meteorologiche avverse.