Catania

Grave incidente sulla Catania-Siracusa, auto vola giù da viadotto: un morto

Incidente stradale sulla Catania-Siracusa. A causa di un tamponamento a catena un'auto è finita giù da un viadotto. Sul posto sono intervenuti la Polstrada, Anas e l'elisoccorso.

Il 2021 si conclude con altro sangue per le strade siciliane, dopo gli incidenti della settimana scorsa. Alle otto di questa mattina, 31 dicembre, a causa di un tamponamento a catena una delle auto coinvolte nel sinistro è volata giù da un viadotto. L’incidente sarebbe avvenuto al km 20,100 dell’autostrada Catania-Siracusa, nei pressi di Melilli. Sarebbe deceduto il conducente dell’auto precipitata dal viadotto. Al momento è ancora ignota l’identità della vittima.


Aggiornamento: Incidente mortale sulla Catania-Siracusa: vittima precipita da viadotto


Le auto coinvolte, secondo una prima ricostruzione della Polizia Stradale, ancora sul posto per deviare e far fluire il traffico al meglio possibile, sono state 6: per cause ancora da spiegare, una di esse è stata impattata tanto violentemente da finire giù dal viadotto “Veneziano“. Per questo motivo, oltre all’intervento dell’ANAS, che sta lavorando sul regolare ripristino del traffico autostradale, si è reso necessario quello dell’elisoccorso.

Università di Catania