Attualità

Bonus Natale 2021: cos’è e chi può usufruirne

bonus natale
Bonus Natale 2021: arriva l'incentivo, ma di cosa si tratta? Chi ne potrà usufruire? Di seguito tutte le informazioni utili su come e quando poterlo utilizzare.

Il bonus Natale è un incentivo da parte dello Stato italiano in vista delle festività natalizie, ma una domanda sorge spontanea: chi ne potrà usufruire? Il bonus di Natale è destinato solo ad una categoria di persone, di conseguenza non tutti potranno utilizzarlo: di seguito tutte le informazioni utili.

Chi potrà usufruirne?

Il bonus Natale 2021 è destinato solamente ai pensionati che percepiscono la pensione minima. Inoltre, per poterlo usare, bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere titolari di pensione delle gestioni private;
  • essere iscritti alla gestione ex Enpals.

Di conseguenza, da questo bonus sono esclusi tutti i pensionati che godono di:

  • pensione di invalidità civile;
  • assegni sociali e pensioni sociali;
  • pensioni supplementari;
  • indennizzi dei commercianti;
  • pensione e assegni degli enti creditizi e dei dirigenti d’azienda;
  • pensioni internazionali non tassate in Italia.

Come di consuetudine, ogni anno la pensione di dicembre arriva prima del tempo, aumentata della cosiddetta “tredicesima” che permette a tutti coloro che la ricevono di trascorrere con serenità le festività del mese.

Insieme a questa “tradizione”, però, quest’anno lo Stato ha previsto un qualcosa di extra: il bonus Natale 2021. È stata prevista, infatti, un’ulteriore agevolazione economica per coloro che percepiscono la pensione minima: si riserverà loro, infatti, un incentivo di circa 150 euro, che sarà erogato dall’Inps.

Come richiedere il bonus Natale

Il bonus natalizio 2021 viene attribuito d’ufficio a dicembre: non bisogna, dunque, presentare alcuna richiesta all’INPS. L’interessato potrà verificare sia la presenza del bonus Natale che l’accredito della tredicesima, solo una volta che la pensione sarà stata erogata dall’Inps.

Nel caso in cui, pur rientrando nei requisiti, non si riceve il bonus, il pensionato può fare apposita domanda di ricostituzione della pensione, accedendo all’apposito servizio online con le proprie credenziali tramite:

  • Carta nazionale dei servizi o CNS;
  • un’identità digitale SPID o facendo una delega SPID;
  • Carta d’Identità Elettronica o CIE.

L’interessato può fare richiesta anche tramite:

  • Contact Center al numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164164 da rete mobile;
  • enti di patronato e intermediari dell’Istituto, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

Quando arriverà il bonus

Il bonus Natale 2021 arriverà entro inizio dicembre 2021: per gli aventi diritto, dunque, vi saranno i 154,94 euro in più già sui pagamenti delle pensioni presso Poste Italiane che iniziano dal 25 novembre 2021.

Per chi riceve invece la pensione direttamente sul conto corrente, la situazione è diversa: si potrà vedere la pensione sul saldo solo a partire dal primo giorno utile del mese, cioè giorno 1 dicembre 2021.

Per quanto riguarda gli over 75, questi potranno richiedere di ricevere l’importo della pensione spettante direttamente presso il proprio domicilio.