Lavoro, stage ed opportunità

Concorsi pubblici: i nuovi bandi sul territorio nazionale

concorsi centro per l'impiego
Concorsi pubblici: in Gazzetta Ufficiale sono stati pubblicati i nuovi bandi per lavorare in tutta la Penisola. Ecco le principali opportunità attive.

Concorsi pubblici: sono diversi i bandi di concorso attivi per il reclutamento di nuovo personale nel settore pubblico, presenti nella “Gazzetta Ufficiale – 4a Serie speciale – Concorsi ed esami” del  29 ottobre 2021. Di seguito, tutte le opportunità di lavoro in ambito nazionale.

 Ministero dell’economia e delle finanze

Si tratta di un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 38 posti di personale dirigenziale di seconda fascia, a tempo indeterminato, nel ruolo dei dirigenti, da destinare agli uffici ubicati nelle sedi centrali di Roma.

  • Profilo A: 20 posti da assegnare a funzioni di consulenza, studio e ricerca, con specifiche competenze in materia di programmazione e valutazione degli impatti economici e finanziari degli investimenti pubblici nonché con specifiche competenze in materia di valutazione della fattibilità e della rilevanza economico finanziaria dei provvedimenti normativi e della relativa verifica della quantificazione degli oneri e della loro coerenza con gli obiettivi programmatici in materia di finanza pubblica;
  • Profilo B: 18 con competenze giuridiche ed economico-finanziarie riferibili a funzioni istituzionali del Ministero dell’economia e delle finanze.

Titoli di studio richiesti:

  • per il profilo A: laurea magistrale (LM) in giurisprudenza LMG 01; scienze economico-aziendali LM-77; scienze dell’economia LM-56; matematica LM-40; scienze statistiche LM 82; scienze della politica LM-62; relazioni internazionali LM-52; scienze delle pubbliche amministrazioni LM-63; scienze per la cooperazione allo sviluppo LM-81; studi europei LM-90; o titoli equiparati ed equipollenti ai titoli equiparati secondo la normativa vigente;
  • per il profilo B: laurea magistrale (LM) in giurisprudenza LMG 01; scienze economico-aziendali LM-77; scienze dell’economia LM-56; ingegneria gestionale LM-31; ingegneria informatica LM-32; matematica LM-40; scienze statistiche LM 82; scienze della politica LM-62; relazioni internazionali LM-52; scienze delle pubbliche amministrazioni LM-63; Scienze per la cooperazione allo sviluppo LM-81; studi europei LM-90; o titoli equiparati ed equipollenti ai titoli equiparati secondo la normativa vigente

Ministero della Salute

Il Ministero della salute ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato, di 20 unità di personale non dirigenziale con il profilo professionale di tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, da inquadrare nell’area III, posizione economica F1, per le esigenze degli uffici periferici del Ministero della salute.

Il testo integrale del bando è disponibile sul sito istituzionale del Ministero della salute. La domanda di partecipazione deve essere presentata, a pena di esclusione, entro il termine delle ore 23,59,59 del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’avviso nella Gazzetta Ufficiale, utilizzando la piattaforma raggiungibile dalla sezione “Concorsi” del sito istituzionale del Ministero della salute e seguendo le indicazioni ivi specificate.

L’accesso alla procedura di compilazione delle domande deve avvenire unicamente attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID). La data e l’ora di presentazione della domanda sono attestate dalla piattaforma informatica che, allo scadere del termine, non permetterà più l’accesso alla procedura di compilazione e l’invio della domanda.

Istituto superiore per la protezione e per la ricerca ambientale

L’istituto ha indetto una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di quattro assegni per lo svolgimento di attività di ricerca, della durata di dodici mesi nell’ambito del progetto A0DG SEAL-SOIL-SEALING, da svolgersi presso la sede ISPRA di Roma.

Le attività da svolgere sono le seguenti: sviluppo di una metodologia per quantificare il grado di impermeabilizzazione del suolo utilizzando immagini Sentinel-1 e Sentinel-2; produzione della mappatura del grado di impermeabilizzazione nelle aree di studio; validazione della mappatura prodotta; realizzazione di report relativi alla metodologia, ai prodotti e alla loro validazione; implementazione di scenari dimostrativi; valutazione dell’impatto sugli utenti, promozione e disseminazione dei risultati.

L’importo mensile lordo dell’assegno: euro 1.614,00. Il bando integrale è pubblicato sul sito ISPRA.


Consulta la Gazzetta Ufficiale completa