Meteo

Maltempo in Sicilia: stato di preallerta arancione nella provincia di Catania

Allerta meteo arancione
Stato di preallerta arancione in Sicilia orientale: la Protezione Civile attenziona le province di Messina e Catania.

Continua il maltempo in Sicilia, martoriato nelle ultime 72 ore da forti venti e da piogge che ne hanno caratterizzato le giornate. Nonostante il sole non sia mancato del tutto, le temperature sono scese bruscamente lasciando spazio all’ormai inoltrato autunno.


Meteo Catania, diramata allerta “arancione”, il Comune: “Massima prudenza”


Nelle prossime ore, invece, la situazione tornerà a precipitare con la Protezione Civile della Regione Sicilia che ha diramato il nuovo bollettino di rischio idrogeologico dell’isola.

Gran parte di quest’ultima sarà in fascia gialla, mentre per le province orientali di Messina e Catania, è stato diramato uno stato di preallerta arancione.

Previste dunque forti piogge, soprattutto nelle prime ore del mattino, quando le precipitazioni potranno sfiorare i 6 mm, con un vento di oltre 20 km/h da Nord-Est. Miglioramenti già a partire da venerdì, quando il maltempo dovrebbe lasciare spazio a giornate più miti.

L’Amministrazione Comunale di Catania “invita i cittadini alla massima prudenza, richiamandosi alle raccomandazioni diffuse dalla Protezione Civile regionale: non spostarsi da casa se non strettamente necessario; evitare i sottopassi; non utilizzare mezzi a due ruote; abbandonare per tempo le abitazioni precarie soprattutto se ubicati a ridosso degli alvei di fiumi o torrenti; non sostare in prossimità di aree che potrebbero dare origine a colate rapide di fango e crolli di blocchi rocciosi“.