News Sicilia

Sicilia, riconfermata la zona gialla? Il monitoraggio dell’Iss

Sicilia zona gialla
Il Ministero della Salute ha annunciato che il monitoraggio potrebbe far rimanere la Sicilia in zona gialla poiché al momento non si segnala una discesa dei contagi da covid-19. Tuttavia, la zona arancione al momento è lontana.

La Sicilia, anche per questa settimana, si riconferma in zona gialla. I dati della bozza di monitoraggio Iss-Ministero della Salute all’esame della cabina di regia, che saranno presentati oggi, secondo quanto si apprende, non segnalano situazioni di ulteriore peggioramento per l’isola che, nonostante alcune preoccupazioni nel giorni scorsi, non rischia un passaggio in zona arancione

La Sicilia, che vede da una settimana i contagi in calo, ma non ancora i ricoveri, ha ancora entrambi i parametri presi in esame. Tuttavia, l’occupazione delle terapie intensive e dei reparti ordinari è ampiamente sopra soglia. Infatti, le terapie intensive sono al 23,2% (contro una soglia del 15%), i ricoveri ordinari al 13,8% (oltre la soglia del 10%).

Il miglioramento dei parametri ha messo al sicuro anche alcune altre regioni come la Sardegna e la Calabria che assieme alle altre regioni italiane restano in zona bianca

 Green pass a scuola, obbligo anche per i genitori che accederanno ai locali: le novità