Viaggi

Spiagge Sicilia Occidentale: le 10 più belle da visitare quest’estate

spiagge Sicilia
San Vito Lo capo
Spiagge Sicilia Occidentale: ne esistono di ogni genere. Dalla sabbia agli scogli, dalle coste isolate a quelle più affollate: ecco quali visitare nel 2021.

Spiagge Sicilia: che voi amiate la sabbia o gli scogli, le spiagge isolate o quelle più frequentate, la costa occidentale della nostra Isola accontenterà i vostri gusti.

Ecco le spiagge più suggestive della Sicilia Occidentale che potete visitare in questa estate 2021.


 Spiagge Sicilia Orientale, le 10 più belle da visitare nel 2021

Spiagge Sicilia: le più belle di Lipari e altre Isole minori


Spiagge Sicilia: San Vito Lo Capo

spiagge-sicilia

Sabbia fine e acqua trasparente: tra le spiagge più belle Sicilia, quella di San Vito Lo Capo è, sicuramente una delle più amate. Un paesaggio da favola e mare simile ad una piscina accolgono in una spiaggia molto frequentata ma adatta a tutti, anche ai bambini.

Riserva dello Zingaro

In questo caso, invece, questa località è adatta se amate l’avventura e le escursioni. Per accedervi è necessario un biglietto d’ingresso, grazie al quale si otterrà anche una mappa che mostra i diversi sentieri e i luoghi di interesse dello Zingaro (come le insenature e i piccoli musei situati lungo il percorso).

Il percorso si articola, infatti, in varie calette immerse nella natura con paesaggi meravigliosi.

La Riserva è aperta dalle ore 7 alle 19:30 ed è obbligatorio indossare calzature adatte: sono, infatti, vietate ciabatte, infradito o scarpe con la zeppa. Si consiglia di munirsi di acqua e cibo.

Mondello (PA)

Anche in questo caso, si tratta di una spiaggia adatta alle famiglie con acqua cristallina e sabbia fine. Sul litorale è possibile usufruire di vari lidi.

Tonnara di Scopello

Oltre a godere della spiaggia, con vista sui faraglioni, è consigliato visitare la tonnara, una delle più importanti e antiche di tutta la Sicilia. Vi è la possibilità di rivolgersi ad una guida turistica per visitarla e conoscere tutti i suoi segreti.

Spiaggia Mazzaforno (Cefalù)

Si tratta di una spiaggia solitamente poco frequentata vicino Cefalù. Il tratto costiero è costituito da piccole insenature, caratterizzato da fondali sia sabbiosi e sia rocciosi. La spiaggia non è molto grande ma è caratteristica: è possibile accedervi tramite diversi sentieri.

Isola delle Femmine (PA)

Mare limpido e cristallino con un fondale sabbioso. La spiaggia è spaziosa ed è costituita prevalentemente da sabbia chiara e fine, con la presenza in alcune zone di piccole rocce. C’è la possibilità di trovare lidi, chioschi, bar e ristoranti ma anche aree libere.

Eraclea Minoa (AG)

La spiaggia è facilmente accessibile e il mare è splendido con un litorale lungo, sabbioso e pulito. Pulite e limpide anche le acque. La spiaggia è vicino alla pineta: di conseguenza, è anche possibile sostare in alcune zone d’ombra.

Spiaggia di Cefalù

Uno dei litorali più suggestivi della Sicilia con vista direttamente sulla città. Il litorale si estende per circa 1,5 km ed è composto di sabbia chiara e fine. La spiaggia è molto frequentata ed adatta anche alle famiglie.

Castellamare del golfo (TP)

La spiaggia è facilmente raggiungibile e sono presenti alcuni lidi. La sabbia è fine e pulita e l’acqua sempre cristallina.

Spiaggia di Rio Forgia (TP)

Infine, in questa parte della Sicilia spiagge come questa sono sicuramente adatte per chi cerca relax e tranquillità. A differenza di altre, infatti, la Spiaggia di Rio Forgia è poco affollata. La baia è incastonata tra due monti e ciò conferisce alla spiaggia, con un mare splendido,  un paesaggio mozzafiato.