Catania

San Giovanni La Punta, il paese dove si fermò la lava: cosa vedere

San Giovanni La Punta è un comune siciliano nel catanese. Luogo di attrazioni che sorge alle porte di Catania. Di seguito alcune informazioni su cosa fare e come raggiungerlo.

San Giovanni La Punta è un comune siciliano della provincia di Catania. In origine il paese si chiamava San Giovanni de Nemore, ma in seguito all’Eruzione dell’Etna del 1944 dove la lava si fermò a forma di punta davanti ad un’edicola votiva di San Giovanni Apostolo Evangelista, il paese cambiò nome in quello attuale.

Nel territorio del comune San Giovanni La Punta sussistono avanzi greco-romani. Citato nell’antichità come Joannes de Puncta, fu a lungo dipendente dal comune di Catania. Appartenne ai Conti di Massa, Duchi di Acicastello, i quali nel 1646 l’ottennero con altri casali dai consultori del regio erario.

Cosa vedere a San Giovanni La Punta

Numerosi sono i luoghi di interesse e le attività da svolgere nel comune San Giovanni La Punta:

  • Parco delle fate;
  • Chiesa di San Giovanni Battisti;
  • Fondazione La Verde La Malfa;
  • Festa di San Giovanni Evangelista;

Festa di San Giovanni Evangelista

Tra le ricorrenze più importanti c’è senz’altro la festa di San Giovanni Evangelista. Tale festa si celebra la terza domenica di luglio a San Giovanni La Punta (CT). È la festa in onore del patrono, San Giovanni Apostolo ed Evangelista. La sera del sabato, vigilia della festa, processione della reliquia, svelata del Santo Patrono e offerta della cera da parte di tutta la comunità.

La domenica, giorno di festa, Traslazione del Simulacro dalla Cappella all’altare maggiore della Chiesa. Nel pomeriggio, dopo aver prelevato il simulacro dall’altare ed averlo collocato sull’artistico fercolo ligneo, San Giovanni fa la sua prima uscita trionfale dalla chiesa madre, tra lanci di carte multicolori, scampanio a festa delle campane, applausi scroscianti e spettacolo di  fuochi d’artificio.  Al termine dei fuochi, tradizionale “Cantata in onore di S. Giovanni“.

Il 27 dicembre, si svolge la festa liturgica solenne, portando il simulacro del Santo Patrono a spalla fino al sacrato della chiesa per lo sparo dei fuochi. La Festa è tra le più antiche che si celebrano in paese.

Come raggiungerlo da Catania

San Giovanni La Punta sorge a circa 10  km da Catania e raggiungerlo non è difficile. Infatti diversi sono i modi: autobus, taxi, macchina.

  • In auto: sicuramente è il modo più comodo e rapido per raggiungere il comune nel minor tempo possibile. Infatti, la percorrenza è di circa 15 minuti percorrendo la tangenziale di Catania, uscendo a Paesi etnei.
  • In autobus: dalla stazione centrale di Catania partono diversi autobus durante il giorno e il tempo di percorrenza è di circa 40 minuti.

Giarre, il comune ai piedi dell’Etna: cosa vedere e come raggiungerlo

Zafferana Etnea, la città immersa nel verde: cosa vedere

Rimani aggiornato

Università di Catania