News

Vaccini Sicilia, Musumeci: “Immunizzato oltre il 10% dei siciliani”

Il Presidente della Regione Nello Musumeci, ha fatto chiarezza sui dati relativi agli immuni in Sicilia che sarebbero circa il 10%. Inoltre, ha annunciato l'apertura delle prenotazioni per il vaccino per le fasce di età comprese tra 50 e 60 anni.

Stamani, si è tenuta una conferenza stampa a Palermo e Nello Musumeci ha fatto chiarezza sull’andamento della campagna vaccinale contro il Covid-19 in Sicilia. Il presidente della Regione Siciliana ha spiegato che ad oggi il 10% dei siciliani ha completato la vaccinazione, ovvero ha ricevuto entrambe le dosi del farmaco. “In Sicilia si è immunizzato oltre il 10% dei siciliani: significa che i cittadini appartenenti a questa categoria hanno ricevuto la prima e la seconda dose”.

Inoltre, come già annunciato nelle ultime ore, da domani partiranno le prenotazioni del vaccino per la fascia di età che va dai 50 ai 60 anni. “Quello di mettere prima al sicuro gli over 80 – dichiara Musumeci – è un principio nobile e che condividiamo pienamente ma è chiaro che non abbiamo poteri sanzionatori o coercitivi, e guai se così fosse, per convincere i riottosi e i diffidenti rispetto al vaccino.

Niente più scorte a giacere nei frigoriferi in attesa che si operi questa conversione da parte dei cittadini diffidenti – aggiunge il Governatore -. Dobbiamo andare avanti, dobbiamo vaccinare più gente possibile e nessuno può accusarci di non aver tutelato prima le persone fragili e ultraottantenni. Noi abbiamo deciso di aprire a partire da domani la prenotazione ai cittadini dai 50 anni in su. Per l’esattezza i cittadini nati nel 1971″.

Inoltre, il Presidente della Regione ha affermato: “Sabato mattina, a Catania, mi sottoporrò al vaccino. Quale me lo diranno loro, per me l’uno vale l’altro”.


Vaccini Covid, Musumeci annuncia: “Al via prenotazione per 50enni”

Rimani aggiornato