Cronaca

Catania, aggressione agli agenti in pieno centro: tre arresti

cronaca catania
Cronaca Catania. Gli agenti sono stati medicati dal primo soccorso. Sanzionate anche 13 persone e 5 attività, chiuse in via temporanea nel corso dei controlli.

Scene da guerriglia urbana a Catania, in piazza Carlo Alberto. Nella notte tra il 30 aprile e l’1 maggio tre giovani, tutti senza mascherina, hanno aggredito degli agenti della polizia, lì per eseguire dei controlli anti-Covid. L’intervento di altre pattuglie di forze dell’ordine ha consentito l’arresto degli aggressori, fermati per minacce, violenza, oltraggio, lesioni personali e resistenza a Pubblico ufficiale. Gli agenti sono stati poi medicati al pronto soccorso.

Nel fine settimana dell’1 maggio le forze dell’ordine hanno controllato 320 persone, ritirando 56 autocertificazioni e multando 13 persone. Durante le attività di controllo sono stati verificati anche 15 esercizi pubblici. Di questi, quattro sono stati sanzionati e chiusi per cinque giorni a causa del mancato rispetto delle norme sanitarie. In particolare, si tratta di due mini-market, in via Auteri e in via San Gaetano, di un chiosco in piazza Cuore di Maria e una sala da barba in via Principe Nicola.

Rimani aggiornato