News

1 maggio 2021, negozi e supermercati aperti o chiusi? Le info

1 maggio 2021 supermercati aperti
1 maggio 2021: negozi e supermercati aperti o chiusi? La situazione varia di zona in zona, e di città e città. Vediamo nel dettaglio le aperture previste.

L’1 maggio 2021, in occasione della festa dei lavoratori, molti supermercati e negozi rimaranno chiusi. Ma la situazione varia da regione a regione, in base alla zona di appartenenza, proprio come è accaduto per Pasqua e Pasquetta.

Le regioni, infatti, avranno l’autorità di imporre la chiusura degli esercizi commerciali oppure permettere l’apertura durante tale giornata.

La situazione in zona rossa

Attualmente, l’unica regione in zona rossa è la Sardegna. Infatti, la situazione è differente durante l’1 maggio 2021. Durante tale giornata, potranno rimanere aperti solo i negozi che vendono beni di prima necessità tra cui, farmacie, alimentari e supermercati. 

La situazione in zona arancione

Differente è la situazione per le regioni che si trovano in zona arancione, infatti, l’1 maggio potranno rimanere aperti supermercati, farmacie, alimentari ma anche i negozi di abbigliamento. Rimarranno invece chiusi i centri commerciali, come emanato nell’ultimo decreto firmato dal Premier Draghi, che prevede la chiusura di tali esercizi durante il fine settimana per evitare assembramenti.

Ma, autonomamente, alcuni supermercati hanno deciso di rimanere chiusi durante la festa dei lavoratori. Ad esempio, a Catania, alcuni supermercati hanno deciso di non aprire. 

La situazione in zona gialla

Le regioni che si trovano in zona gialla avranno più o meno le stesse regole della zona arancione poiché potranno rimanere aperti sia i supermercati che i negozi di abbigliamento e dunque quegli esercizi non appartenenti alla categoria “prima necessità”.

Ma a tale proposito, poiché la Regione ha piena facoltà di imporre chiusure e aperture, molti supermercati in base alla catena di appartenenza, hanno deciso di chiudere durante la giornata dell’1 maggio 2021. 

Ad esempio a Milano, alcuni supermercati del gruppo Coop ed Esselunga chiuderanno durante la festa dei lavoratori.

In Toscana, invece, il Governatore della Regione, Eugenio Giani, ha imposto la chiusura di tutti i supermercati e centri commerciali durante il primo maggio. Il Provvedimento della Regione, emanato durante la giornata del primo maggio, ha lo scopo di evitare assembramenti durante questa festività.


Meteo Sicilia primo maggio: arriva il caldo africano

Rimani aggiornato