News

Spostamenti seconde case in zona arancione: quando è consentito?

spostamenti tra regioni
Spostamenti seconde case in zona arancione: quando è consentito? La Sicilia ha cambiato colore: ecco quando è consentito spostarsi dal Comune o dalla Regione.

Spostamenti seconde case: in zona arancione è consentito? In seguito al Nuovo Dpcm firmato dal Presidente Draghi, che vede inserire la Sicilia in zona arancione, ci si domanda se sarà possibile spostarsi verso le seconde case e se sarà permesso a livello nazionale e se vi saranno dei limiti. Dalle Faq pubblicate sul sito del governo è chiaramente leggibile che è consentito spostarsi su tutto il territorio nazionale per raggiungere le seconde case.


Sicilia zona arancione: si può fare visita ad amici e parenti?


Spostamenti seconde case: quando è consentito

Lo spostamento è consentito solo a coloro che possano comprovare di avere effettivamente avuto titolo per recarsi nello stesso immobile anteriormente all’entrata in vigore del Decreto-legge 14 gennaio 2021, n. 2. Tale titolo, deve avere data certa (come, per esempio, la data di un atto stipulato dal notaio, ovvero la data di registrazione di una scrittura privata) anteriore al 14 gennaio 2021.  Sono dunque esclusi tutti i titoli di godimento successivi a tale data (comprese le locazioni brevi non soggette a registrazione).

Naturalmente, la casa di destinazione non deve essere abitata da persone non appartenenti al nucleo familiare convivente con l’avente titolo, e vi si può recare unicamente tale nucleo. La sussistenza di tutti i requisiti indicati potrà essere comprovata con copia del titolo di godimento avente data certa (art. 2704 del codice civile) o, eventualmente, anche con autocertificazione. La veridicità delle autocertificazioni sarà oggetto di controlli successivi e la falsità di quanto dichiarato costituisce reato.

Dunque niente limiti per lo spostamento verso le seconde case in tutto il territorio nazionale indifferentemente se sia zona bianca, gialla, arancione o rossa.


Autocertificazione zona arancione: quando serve e quale modulo usare

Rimani aggiornato