Attualità

Coronavirus Sicilia, casi in netto calo: quasi 300 in meno rispetto a ieri

Bollettino Coronavirus in Sicilia
Coronavirus, in Sicilia netta diminuzione dei casi rispetto a ieri. I dati odierni rispecchiano l'indice Rt dell'Isola, il più basso in Italia.

In attesa che scatti ufficialmente la zona gialla, la Sicilia registra nelle ultime 24 ore altri 491 positivi su 23.091 tamponi. Un dato in notevole decremento rispetto a ieri, quando il bollettino del Ministero della Salute ha riportato in totale 760 nuovi casi con circa 2mila tamponi in meno. Il dato relativo all’indice Rt, diffuso oggi dal monitoraggio Iss, vede nell’Isola la cifra più bassa in Italia, pari allo 0,66. Nel complesso, invece, in Italia l’indice dei contagi è salito a 0,95 e sono stati riscontrati, nelle ultime 24 ore, 13.908 nuovi casi (ieri circa 15mila).

 Sicilia in zona gialla: adesso è ufficiale

Sul dato degli ospedali, la Sicilia riporta oggi 10 nuovi ingressi. Il numero di ricoverati è di 1.055 unità (ieri 1.071). Di questi, 169 sono in terapia intensiva, dato in aumento rispetto a ieri, quando erano 165. Si registrano, inoltre, circa 2mila guariti, portando il totale a 107mila. Quanto alle vittime, la Sicilia porta il totale dei decessi dall’inizio della pandemia a 3.804, di cui 20 registrati nell’ultimo bollettino.

Coronavirus a Catania e nelle altre province

La dashbord nazionale, infine, riporta la suddivisione dei nuovi casi per provincia. A Catania il report odierno è di 106 nuovi casi. Si tratta della seconda cifra più alta dietro a Palermo, dove i nuovi contagi sono 150. Seguono le altre province dell’Isola:

  • Messina: +89
  • Siracusa: +47
  • Ragusa: +14
  • Enna: +6
  • Caltanissetta: +15
  • Agrigento: +35
  • Trapani: +29

 Sicilia zona gialla: c’è la data

vacanze sicilia

Rimani aggiornato

Università di Catania