Cronaca

Catania, controlli Covid nei giorni “rossi”: multe per 24 persone

nuovo dpcm pasqua
Altro weekend di controlli tra città e provincia. Attività intensa sotto il punto di vista dei controlli anti-covid: sanzionati in 24.

I carabinieri del comando provinciale di Catania, in quest’ultimo periodo, tra Natale e Capodanno, hanno intensificato i controlli per garantire il rispetto delle disposizioni ministeriali emanate per il contrasto alla diffusione del virus.

I controlli sono stati eseguiti, giorno e notte, a Catania e in provincia. I militari hanno identificato complessivamente 593 persone, sanzionandone 24 per il mancato uso dei dispositivi di protezione o per essere state trovate fuori casa, senza giustificato motivo, dopo le 22.

Ispezione anche in circa 195 esercizi commerciali, alcuni dei quali sono stati sanzionati per il mancato rispetto dei dettami ministeriali. Durante uno dei controlli in provincia, in un negozio sono stati trovati, oltre al titolare, quattro avventori tutti sprovvisti di Dpi. Nel corso dei controlli, a Catania centro, un uomo è stato fermato dai carabinieri per essere uscito di casa malgrado risultasse positivo al Coronavirus.

Inoltre, sono state denunciate due persone per guida senza patente, una per evasione dai domiciliari, segnalati 7 giovani assuntori trovati in possesso di dosi di cocaina e marijuana.