News

Coronavirus Sicilia, slitta l’ordinanza di Musumeci

nello musumeci
Slitta l'ordinanza voluta dal governatore Musumeci e pensata per evitare un nuovo esodo in Sicilia.

L’ordinanza voluta da Nello, Musumeci, presidente della Regione, tarda ad arrivare. Quel che già si sa è che questa avrà lo scopo di disciplinare i rientri nell’Isola a ridosso del Natale ed evitare l’ennesimo esodo.

Tuttavia, secondo le ultime indiscrezioni, bisognerà attendere ancora qualche giorno prima che il provvedimento venga reso ufficiale. In particolare, la firma dell’ordinanza in questione non dovrebbe arrivare oggi ma slitterebbe probabilmente a mercoledì 9 dicembre.

Si ricorda che, tra il resto, l’ordinanza dovrebbe prevedere controlli più ferrei e l’obbligo di tampone rapido per coloro che entreranno (o rientreranno) in Sicilia.

L’ordinanza ha bisogno degli ultimi ritocchi. Arriverà fra qualche giorno il provvedimento del presidente della Regione Nello Musumeci per evitare un flusso incontrollato di rientri a ridosso delle feste di Natale.

A tale aggiornamento si accompagna un più positivo bollettino, diverso dai precedenti: oggi, 7 dicembre, in Sicilia sono stati registrati meno di 1000 casi.