News

Bonus bici: come richiederlo? Al via oggi il click day

bonus bici
Bonus bici: come richiederlo? Basta partecipare al click day avviato stamattina. Ecco come c'è da sapere sulle modalità e scadenze dell'iniziativa.

A partire da questa mattina è possibile fare richiesta per il bonus bici, lo sgravio previsto dal Governo per chiunque acquisti una bicicletta, classica o elettrica, o un monopattino. Dopo mesi di attesa, infatti, oggi si è dato il via al click day, predisposto come strumento per l’assegnazione del bonus.


Bonus Mobilità 2020: il sito va in tilt


Come ottenere il bonus bici

Chiunque abbia già acquistato una bici o un monopattino potrà ricevere il rimborso di una parte della spesa effettuata. A partire dalle ore nove di questa mattina, quindi, tutti coloro che hanno comprato una bici, entro i termini previsti, avranno la possibilità di registrarsi sul sito www.buonomobilità.it, il portale appositamente realizzato per l’assegnazione del bonus bici.

Come procedere quindi? Al momento dell’acquisto del mezzo, al cliente è stata consegnata la fattura con tutti i dati utili, oppure ne avrà ricevuta la copia digitale da parte del rivenditore. Una volta registratosi al sito tramite identità Spid con livello di sicurezza 2, il richiedente dovrà inserire i propri dati anagrafici e fiscali e spedire copia della fattura, indicando, infine, anche l’Iban sul quale il Ministero dell’Ambiente dovrà poi caricare l’accredito dovuto.

Il tempo di permanenza all’interno del sito, adibito al click day, è stabilito per una durata di 20 minuti. Nel caso in cui l’utente non riuscisse a caricare in tempo tutti i dati ed effettuare la richiesta di contributo per il bonus bici, quest’ultimo sarà reindirizzato al sistema di accomodamento e dovrà effettuare un nuovo accesso.

Gli utenti, una volta effettuata la procedura di registrazione, saranno inseriti in una lista e potranno monitorare il numero di richiedenti che li precedono.

Fino a quando richiederlo

Il bonus bici potrà essere richiesto fino al prossimo 31 dicembre 2020. A partire da oggi, 3 novembre, la modalità di assegnazione sarà, tuttavia, diversa. Infatti, non sarà più necessario aver acquistato il mezzo in precedenza, per poi ottenere il rimborso di una parte della spesa, bensì sarà necessario registrarsi al sito e, se il bonus sarà accettato, scaricare un voucher sconto da presentare direttamente al rivenditore.

Si ricorda, infine, che l‘assegnazione del bonus sarà consentita fino all’esaurimento delle risorse messe in campo dal Ministero per l’iniziativa.