Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Banca d’Italia: pubblicato bando per laureati

Banca D'Italia
Concorso Banca d'Italia: è online il bando per laureati. Di seguito tutte le posizioni aperte, i requisiti richiesti e le modalità di partecipazione.

La Banca d’Italia cerca personale: per tale ragione, ha indetto un concorso pubblico per la copertura di 30 posti. L’offerta è riservata a chi dispone di una laurea ed i selezionati verranno assunti a tempo indeterminato.

Le posizioni aperte

I 30 posti da coprire sono così suddivisi:

  •        15   esperti    con    orientamento nelle discipline economico-aziendali;
  •        10   esperti    con    orientamento nelle discipline economico-finanziarie;
  •       esperti    con    orientamento  nelle  discipline economico-politiche da destinare alle unità  di analisi  e  ricerca economica territoriale della rete delle filiali.

Concorso Banca d’Italia: i requisiti

Cosa serve per ambire ad ottenere l’impiego? In Gazzetta sono specificati, in particolare, i seguenti requisiti:

  1. laurea magistrale/specialistica, conseguita con  un  punteggio minimo di 105/110  in scienze   economico-aziendali, scienze dell’economia;  finanza;  relazioni internazionali e scienze della politica (o diploma di laurea di “vecchio ordinamento” conseguito con la stessa votazione minima);

  2. idoneità fisica alle mansioni;

Come partecipare

Chiunque desiderasse prender parte al concorso, potrà presentare domanda entro e non oltre le ore 16:00 del 24 novembre 2020. Come? Bisognerà  utilizzare l’applicazione disponibile  sul  sito  internet  della Banca d’Italia.

Si specifica che i candidati avranno la possibilità di partecipare ad un solo concorso tra quelli precedentemente citati.


Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il bando sulla Gazzetta Ufficiale.

Università di Catania