Catania

Catania, marine travolto da pirata della strada: 1000 euro di ricompensa per rintracciarlo

Ricompensa da mille euro per chi fornirà informazioni utili sulla morte di un marine americano.

Mille euro di ricompensa per rintracciare un pirata della strada che ha ucciso un militare americano. È il Naval criminal investigate service (Ncis) che ha promosso questo appello sulla pagina Facebook di Nas Sigonella: lo scopo è raccogliere testimonianze utili per la morte del marine Arturo Rivera.

Il militare californiano aveva 22 anni e si trovava in servizio presso la base di Sigonella. Lo scorso 26 luglio, mentre usciva da una discoteca e si dirigeva verso l’auto, è stato investito da un pirata della strada che lo ha travolto senza poi fermarsi a soccorrerlo.

La ricompensa andrà a “chiunque fornisca indicazioni in grado di identificare il veicolo coinvolto”. Per fornire informazioni, è possibile chiamare la centrale operativa della polizia municipale di Catania, oppure inviando segnalazione anonima tramite l’app ‘Ncis Tips’ o sul sito internet www.ncis.navy.mil.