Università in pillole

Test Medicina 2020, online la graduatoria nazionale: come immatricolarsi

test medicina 2020
Online la graduatoria nazionale per Medicina: ecco le indicazioni su scadenze e procedure da seguire per l'immatricolazione.

È online da ieri la graduatoria nazionale per chi ha sostenuto il test di Medicina: adesso il prossimo step per tutti coloro che sono risultati ammessi è l’immatricolazione.

Chiaramente i tempi per l’immatricolazione variano a seconda se si risulti “assegnati” o “prenotati”. Gli “assegnati hanno” a disposizione 4 giorni lavorativi per immatricolarsi nella sede scelta. Per immatricolarsi si devono seguire step diversi da ateneo in ateneo: in questo caso, basta controllare le procedure indicate dall’università nella quale si ha la possibilità di immatricolarsi.  Il Miur ha specificato che la mancata immatricolazione determina la rinuncia alla stessa.

I “prenotati” non sono tenuti necessariamente a immatricolarsi entro 4 giorni, perché hanno la possibilità di aspettare lo scorrimento della graduatoria nazionale. Ricordiamo che, in questa fase, è necessario fare la conferma d’interesse.

Cosa si intende per conferma d’interesse? Questa procedura, introdotta dal Miur, permette agli studenti che non accettano la sede assegnata di rimanere comunque in graduatoria. È possibile confermare il proprio interesse, collegandosi su Università entro le 12.00 del quinto giorno lavorativo successivo alla data di pubblicazione degli scorrimenti.  La conferma deve essere data dopo ogni scorrimento in caso di rifiuto della sede e deve essere rinnovata ad ogni scorrimento pubblicato a meno che non ci si immatricoli.


Graduatoria Medicina 2020: il punteggio minimo per entrare

Speciale Test Ammissione