Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Ufficiale Reginaldo, adesso tocca alla difesa

Calcio Catania Reginaldo
Ufficiale l'acquisto dell'esperto attaccante classe '83: arriva al Catania dopo aver vestito, tra le tante, le maglie di Reggina, Fiorentina, Siena e Parma su tutte.

Nuovo colpo messo a segno dal Calcio Catania per quanto riguarda il reparto offensivo. Successivamente agli arrivi di Gatto e Sarao, infatti, la società rossazzurra ha portato alle pendici dell’Etna, dopo un corteggiamento durato anni, l’attaccante Reginaldo da Silva Ferreira.

Biennale per il nuovo giocatore etneo che, alla soglia dei 37 anni, ha conquistato la promozione in Serie B con la Reggina, insieme per l’appunto all’altro ex granata Manuel Sarao. Diverse le maglie girate nella massima serie, come Fiorentina e Parma, e tante anche le reti messe a segno.

Discorso diverso per quanto concerne il reparto difensivo, dove sicuramente ci sarà da puntellare. Arrivata l’ufficializzazione anche dell’estremo difensore Santurro, che difenderà i pali nella nuova stagione trovandosi già a Torre del Grifo, resta da capire quanti colpi dovrà mettere a segno la nuova società. Molto dipende dal modulo che mister Raffaele vorrà adottare, ma se si punterà ad una difesa a tre, arriveranno almeno altri due centrali alla sua corte.

Sempre caldi i nomi di Luigi Silvestri e Mobido Diakitè, mentre Blondett ha rifiutato di tornare a vestire la maglia rossazzurra. Questo il comunicato della società in seguito all’acquisto di Reginaldo:

Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo definitivo dalla Reggina 1914 il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Reginaldo da Silva Ferreira, nato a Jundiaí, in Brasile, il 31 luglio 1983.  L’attaccante, che nella scorsa stagione ha contribuito alla promozione in B della squadra calabrese, si lega al nostro club fino al 30 giugno 2022. Dopo l’esordio in terza serie, il talentuoso brasiliano ha conquistato con il Treviso la doppia promozione dalla C1 alla Serie A, categoria in cui ha realizzato complessivamente 19 gol e firmato 16 assist con le maglie della stessa formazione veneta, della Fiorentina, del Parma e del Siena. In B, anche una parentesi con la Pro Vercelli. Archiviate le annate con JEF United in Giappone e Vasco da Gama in patria (nel 2014, finalista del campionato Carioca), Reginaldo si è riproposto prepotentemente sulla scena della Serie C con la Paganese, firmando 11 reti nel 2016/17, e con il Trapani, andando a segno in sei occasioni nel girone d’andata prima del trasferimento in Piemonte. Nel 2018/19, l’esperienza con il Monza. Il neo-rossazzurro sarà a disposizione di mister Raffaele già in occasione della ripresa degli allenamenti, in programma domani.   

Rimani aggiornato