Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Ecco il primo attaccante: ufficiale Alessandro Gatto

Alessandro Gatto Calcio Catania
Ufficializzato l'acquisto di Alessandro Gatto: è lui il primo rinforzo in attacco per mister Raffaele.

Continua a muoversi in entrata e in uscita il delicato mercato del Calcio Catania che, dopo aver ufficializzato l’arrivo dei due esterni Zanchi e Albertini, mette a segno il primo colpo in avanti; è infatti ufficiale l’arrivo di Alessandro Gatto, ultima stagione passata al Bisceglie con 32 presenze e 8 reti all’attivo.

Ci sarà un bel po’ di movimento in queste settimane attorno alla squadra allenata da mister Giuseppe Raffaele; lo stesso tecnico, in conferenza stampa di presentazione, ha detto di voler tenere con se circa 12 giocatori della vecchia guardia, lasciando intendere parecchi movimenti in uscita rispetto alla rosa attuale rossazzurra.

Dopo le cessioni ufficiali dei due centrali Mbende e Saporetti, c’è l’intenzione da parte della società di piazzare quanti più giocatori possibili altrove, considerando anche la lista obbligata di 22 giocatori e del minutaggio di diversi giovani. Sicuri del posto, salvo clamorosi colpi di scena, vi sono gli esterni Calapai e Pinto, mentre si lavora al rinnovo dell’autoctono Kevin Biondi e dello stesso Alessio Curcio.

Questo, intanto, il comunicato ufficiale della società rossazzurra per l’acquisto di Gatto:

Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alessandro Gatto, nato a Taranto il 2 febbraio 1994. Cresciuto calcisticamente nei settori giovanili del Lecce e del Verona (con la Primavera gialloblù ha realizzato ben 20 gol in 31 gare), dopo brevi parentesi nel Martina e nel Taranto l’esterno offensivo ha collezionato un’esperienza in Serie B con il Modena, nel 2014. In Serie C, l’atleta pugliese ha indossato le maglie del Pordenone, della Juve Stabia, del Monopoli, del Südtirol, dell’Arzachena e del Bisceglie: in nerazzurro, nel corso della stagione 2019/20, ha sommato 32 presenze firmando 8 reti. L’esito del primo tampone, negativo, ha consentito all’attaccante di sostenere i primi allenamenti individuali. Gatto ha sottoscritto un contratto biennale, legandosi al nostro club fino al 30 giugno 2022“.