Attualità

Sicilia, 700 persone in discoteca e senza mascherina: disposta chiusura

discoteca affollata
Foto archivio.
Serata in discoteca con circa 700 persone, senza distanziamento né mascherine. Succede in provincia di Trapani prima della chiusura imposta dal governo.

Controlli dei NAS di Palermo per un locale ad Alcamo, in provincia di Trapani, dove nei giorni precedenti alla chiusura delle discoteche imposta con un’ordinanza governativa è stata organizzata una festa che ha visto la partecipazione di circa 700 persone, tutte senza mascherina. Assente, inoltre, anche il distanziamento sociale previsto in questi casi.

 Al termine degli accertamenti è stata disposta la sospensione immediata dell’attività di discoteca per 5 giorni, con comunicazione alla competente Prefettura di Trapani. Inoltre, durante il servizio è stato riscontrata anche l’attivazione abusiva di un deposito alimenti di pertinenza dell’attività.

Speciale Test Ammissione