Eventi

Catania, un tour in bici per celebrare l’anniversario dello sbarco in Sicilia

A circa 70 anni dallo Sbarco degli Alleati in Sicilia, il comune di Catania celebra l'evento con iniziative all'aperto e un tour ciclistico che ripercorre i luoghi storici delle battaglie.

Venerdì 10 luglio si svolgerà un tour ciclistico in commemorazione dello sbarco degli Alleati in Sicilia, avvenuto 77 anni fa. L’evento, celebrato ogni anno presso il Museo delle Ciminiere, quest’anno si svolgerà nelle aree esterne contigue, in modo da rispettare le norme di distanziamento sociale.

Infatti, venerdì alle 8:00, presso lo spiazzo antistante l’edificio, è prevista la partenza del tour ciclistico che ripercorrerà i luoghi della battaglia del Simeto, a ponte Primosole. Seguirà un giro storico naturalistico che attraverserà tutta la Piana di Catania, con una speciale visita presso il Cimitero britannico. Successivamente, il gruppo visiterà anche la riserva naturale protetta lungo la foce del Simeto. Per i visitatori della città, e non solo, sarà possibile visitare il Museo Storico dello Sbarco in Sicilia 1943 (conosciuto anche come “Catania War Museum”).

Le celebrazioni continueranno nel pomeriggio, verso le 18:30 presso l’Anfiteatro, in cui il sindaco Pogliese e il presidente della Regione, Nello Musumeci, interverranno nella presentazione del libro “L’immacolata segreta del ‘43: il misterioso viaggio di Roosevelt a Castelvetrano”, di Maurizio Tosco. Il libro, che presenta uno dei presidenti americani più ammirati, ha suscitato l’interesse dei militari di stanza a Sigonella, che parteciperanno all’ evento. Inoltre, per l’occasione i figuranti dell’associazione culturale “Historica XX secolo”, indosseranno divise del periodo e porteranno attrezzature correlate.

Varie associazioni hanno collaborato con il comune per l’organizzazione dell’iniziativa, tra cui la sezione catanese del Cai, le sezioni Anpi di Varano Borghi e Lago di Comabbio. Inoltre, si sono prodigate per l’evento anche la AMI bike (scuola nazionale maestri di mtb), il Grafema, Giovanni Bloisi International Cyclist of Memory, la BC Sicilia ed Etna Viva.

Speciale Test Ammissione