News

Coronavirus in Sicilia: diminuiscono i nuovi casi, salgono i guariti

Dati Sicilia Coronavirus
Statistiche andamento contagi in Sicilia Copyright © 2020 Created by LiveUnict
I casi di Coronavirus in Sicilia aggiornati secondo quanto comunicato dalla Regione nella giornata di oggi. Continuano a salire i positivi: i numeri attuali.

La Regione Siciliana rende noto il quadro aggiornato alle 17 di oggi sull’andamento dei casi di Coronavirus in Sicilia. Nell’Isola la situazione continua a mantenersi costante sotto il profilo delle crescite. Già quattro le “zone rosse” individuate dalle autorità regionali, città in cui non si può né entrare né uscire salvo pochissime eccezioni. Le stringenti misure adottate finora hanno consentito di evitare un’impennata di contagi, ma, come ha dichiarato lo stesso governatore Nello Musumeci, il picco non è ancora arrivato.

Coronavirus in Sicilia, Musumeci sull’economia: “È shock da guerra”

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 17 di oggi (mercoledì 1 aprile), in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale.

Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 16.836. Di questi sono risultati positivi 1.718 (+71 rispetto a ieri), mentre, attualmente, sono ancora contagiate 1.544 persone (+52).

Sono ricoverati 568 pazienti (-7 rispetto a ieri), di cui 72 in terapia intensiva (0), mentre 976 (+59) sono in isolamento domiciliare, 86 guariti (+12) e 88 deceduti (+7). Il prossimo aggiornamento regionale avverrà domani. Lo comunica la presidenza della Regione Siciliana.

Coronavirus in Sicilia: il confronto con ieri

Questo il dato relativo ai contagi in Sicilia nella giornata di ieri, martedì 31 marzo. I tamponi effettuati in totale sono stati 15.634 e di questi sono risultati positivi 1.647, con un aumento di 92 unità rispetto a ieri; risultano ancora contagiate 1.492 persone (+84). Sono ricoverati 575 pazienti (+16 rispetto a ieri), di cui 72 in terapia intensiva (-3), mentre 917 (+68) sono in isolamento domiciliare I guariti sono 74 in totale (+3) dall’inizio della terapia, mentre purtroppo si registrano altri 5 deceduti, per un totale di 81 morti.