Sport

McFit sbarca a Catania: centro fitness da 2000 metri quadri in centro città

Inaugurato il 35esimo centro fitness italiano: la multinazionale del fitness ha scelto Catania per la prima apertura in territorio siciliano.

Trentacinquesimo centro fitness aperto in Italia e oltre 2 milioni di abbonati in 250 strutture presenti in 5 Paesi: sono questi i numeri impressionanti della new entry in terra catanese, tra i leader del settore fitness in tutto Europa. Il centro fitness McFit di Catania è stato ufficialmente inaugurato nella giornata di ieri, alla presenza di autorità e stampa, che hanno potuto vedere da vicino e in anteprima l’avanguardia della cultura sportiva in Sicilia.

Un’imponente opera di recupero industriale di oltre 2000 metri quadri su più livelli, precisamente ad angolo tra le trafficate corso Italia e viale Vittorio Veneto, con un indotto di 50 nuovi posti di lavoro tra dipendenti, trainer freelance, manutentori e addetti alla pulizia. “Siamo orgogliosi che il colosso tedesco McFit abbia scelto Catania per aprire il suo primo centro fitness in Sicilia, dimostrando le grandi potenzialità del nostro territorio, scelto sempre più spesso dalle grandi multinazionali. In poco più di due mesi sono riusciti a realizzare una importante opera di recupero industriale, assumendo giovani e creando nuovi posti di lavoro“, ha commentato il primo cittadino catanese Salvo Pogliese.

Quello di Catania è il 35esimo centro fitness aperto in Italia dalla multinazionale, dopo aver gettato la prima pietra nel Bel Paese solo nel 2014, quando venne inaugurato il primo centro in quel di Verona: “McFit ha deciso di investire nella città di Catania in quanto principale polo industriale, turistico e commerciale della Sicilia – ha spiegato il Country Manager, Samuele Frosio -; Catania è una realtà giovanile e dinamica, con una forte connotazione storica ma aperta verso le novità del futuro: ecco perché si è deciso di realizzare un centro all’avanguardia, con valore architettonico e uno stile contemporaneo, ma anche con riferimento alla tradizione culturale locale“.

Uno stile che mescola diversi generi e culture, che si mescola alla tradizione siciliana, grazie all’illustratore Rancy e ai writers locali Antonio Anc Barbagallo, Andrea Marusic e Dam: teste di moro, pupi siciliani e trinacrie rappresentate in chiave moderna e contemporanea, arricchite dalle stampe fotografiche di Giovanni Ruggeri. Presenti all’inaugurazione anche due guest star di caratura nazionale, come Alessandro Costacurta, storico difensore della Nazionale Italiana di calcio e del Milan, e Carlotta Ferlito, pluripremiata ginnasta olimpica di origini catanesi.

Dal 28 febbraio all’8 marzo sarà possibile allenarsi gratuitamente per 10 giorni, senza vincoli contrattuali. Vogliamo dare la possibilità a tutti i catanesi di conoscere la nostra struttura e provare i moduli di allenamento, tra area cardio, zona power, area funzionale e corsi live“, ha spiegato il Marketing Manager Italia, Luca Torresan. Il centro fitness sarà aperto 365 giorni l’anno, compresi fine settimana e weekend.

Il concept del nuovo centro fitness prevede diverse moduli di allenamento, come i corsi live, workout con i migliori trainer del mondo proiettati su maxischermi, fuctional training, sala pesi liberi e area cardio, il tutto immerso in un contesto green: il “loft”, infatti, presenta elementi di decoro post-industrial, arredamento vintage, rivestimenti in legno, con lo scopo di coniugare benessere fisico e spirituale.

Rimani aggiornato