Altro

Concorsi pubblici 2019: i bandi in scadenza e in arrivo

Diversi i concorsi pubblici attivi e in arrivo: vediamo quali sono i principali tra requisiti, prove d'ammissione e numero di posti disponibili per i candidati.

Concorsi pubblici 2019. Mancano pochi giorni alla fine di novembre, entro la fine dell’anno il governo dovrebbe approvare diversi concorsi, alcuni dei quali particolarmente interessanti, in quanto offrono opportunità d’impiego a tempo indeterminato anche ai diplomati. Diversi i concorsi ancora attivi, specie nell’ambito militare.

Concorsi pubblici 2019: oltre settemila posti tra Esercito e Marina

L’esercito italiano è alla ricerca di 7mila nuove unità da inserire tra le sue file. I candidati che possono presentare domanda di partecipazione devono essere nati tra il 18 dicembre 1994 e il 18 dicembre 2001. Per loro previste prove fisiche, ma anche valutazione di titoli, istruttoria e verifica delle istanze, accertamento idoneità psico-fisica. Per ulteriori informazioni è disponibile il bando sulla Gazzetta Ufficiale online.

Nell’ambito concorsi pubblici 2019, anche la Marina Militare ha bandito diversi posti. In particolare, si ricercano 53 ufficiali tra i 35 e i 40 anni. Tra i requisiti per partecipare, i candidati dovranno avere l’abilitazione come sommergibilisti.

Concorso ACI: posti di lavoro anche in Sicilia

Un altro bando attivo tra i concorsi pubblici 2019 riguarda l’assunzione per l’Automobile Club Italia di 242 nuove figure da inserire nell’area C, livello economico C1. Un ulteriore bando metterebbe a disposizione altri 63 posti e sarebbero riservati all’area B (livello economico B1). Le figure ricercate hanno tempo fino al 5 dicembre per candidarsi tra le figure di area C, mentre per quelli di area B le candidature si apriranno il prossimo 11 dicembre e chiuderanno il 10 gennaio 2020.

Per ulteriori info, leggi anche: Pubblicato bando ACI per assumere oltre 300 persone: posizioni aperte in Sicilia

Concorso INPS

Capitolo bandi in arrivo: tra i concorsi pubblici 2019 non ancora pubblicati, il concorsone Inps è quello più atteso. Previste circa 2000 assunzioni, con posti di lavoro per laureati (in particolare medici e avvocati) ma anche diplomati: i dettagli si conosceranno soltanto con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, ma è possibile comunque conoscere qualche informazione circa le prove e i requisiti.

Leggi anche: Concorso Inps 2019, bando in arrivo: tutte le info utili

Concorsi Agenzia delle Entrate

Altrettanto attesi sono i concorsi che nel triennio 2020-2022 dovrebbero portare all’ingresso di 2600 persone all’interno dell’Agenzia delle Entrate. I primi concorsi verranno pubblicati intorno all’inizio del 2020 e con essi dovrebbero essere assunti 2300 impiegati e 300 dirigenti in tutto. Stando ad alcune informazioni riportate sul sito stesso dell’Agenzia, è probabile che tra le figure richieste ci saranno architetti, ingegneri, economisti e geometri.

Leggi anche: Concorsi Agenzia delle Entrate: assunzioni per 2600 persone, i requisiti e le prove

Concorsi Università

In attesa che inizi dicembre e vengano sbloccate le assunzioni, sulla Gazzetta Ufficiale del 26 novembre sono stati pubblicati tra i concorsi pubblici 2019 diverse posizioni aperte per ricercatori e professori in numerose università italiane. In particolare, tre concorsi sono stati aperti  al Politecnico di Milano, uno all’Università Gabriele D’Annunzio di Chieti e Pescara, due all’Università di Ferrara, due all’Università di Catanzaro, sette a Roma, tra gli atenei “Sapienza” e “Tor Vergata”. Non solo docenti: i concorsi citati prevedono anche l’assunzione di personale tecnico-amministrativo e scadono entro fine dicembre. Per ulteriori informazioni la soluzione migliore è consultare i bandi in Gazzetta Ufficiale.