News

Gambero Rosso, sei pasticcerie siciliane tra le migliori d’Italia: la classifica

Pasticceria.
Tra le pasticcerie premiate domina il Palermitano, con quattro indirizzi sui sei complessivi premiati in Sicilia.

Cannoli, paste di mandorla, cassate… la Sicilia non è solo sinonimo di mare e sole, ma una terra che per molti aspetti è il paradiso dei golosi. Per questo non sorprende che l’Isola sia ben rappresentata nella classifica delle migliori pasticcerie d’Italia per il 2020 pubblicata dal Gambero Rosso, con sei pasticcerie presenti nella parte alta della classifica tra i 580 indirizzi selezionati in totale. Dopo la bella figura fatta coi due ristoranti siciliani premiati tra i migliori d’Italia, è la volta della classifica che più interesserà ai golosi. Scopriamo quindi quali sono le migliori pasticcerie siciliane secondo la guida gastronomica più importante in Italia.

La classifica del Gambero Rosso prende in considerazione tre fattori per esprimere un voto in centesimi: Pasticceria (il più importante, 80 punti complessivi), Servizio (massimo 10 punti) e Ambiente (massimo 10 punti). I migliori locali sono contraddistinti dal simbolo delle Torte, a seconda del grado di eccellenza. 1 Torta (75-79/100), 2 Torte (80-89/100), 3 Torte (90-100/100).

Nella classifica vengono rappresentati i “migliori esempi dell’artigianato dolciario” italiano, ben distribuiti in tutta Italia tra i primi 23 posti.  Domina la classifica la “Pasticceria Veneto” di Brescia, mentre la regione più rappresentata è la Lombardia, con sei pasticcerie premiate. Sono invece 60, sei in più rispetto all’anno scorso, le pasticcerie “d’argento”, Due Torte.

Gambero Rosso: la classifica delle migliori pasticcerie siciliane

Nel tempio delle pasticcerie figurano ben due siciliane, classificatesi col superlativo punteggio di 90 punti su 100. Si tratta di “Sciampagna“, a Marineo, in provincia di Palermo, e di Caffè Sicilia, a Noto, in provincia di Siracusa. Entrambe entrano in lista tra le pasticcerie Tre Torte, la parte più alta della classifica.

Poco più giù, tra le pasticcerie premiate con Due Torte, altre due palermitane: “Cappello“, a Palermo, e la “Pasticceria Palazzolo“, a Cinisi, entrambe a 88 punti. A 85 punti invece troviamo il “Caffè Delizia” di Bolognetta (PA) e l’unica catanese della lista, il Caffè Europa, sita in Corso Italia a Catania.

Complessivamente, quindi, la Sicilia porta a casa due decimi posti, due dodicesimi e due quindicesimi, considerato che tutte le pasticcerie premiate con lo stesso punteggio non vengono distinte tra loro nella classifica del Gambero Rosso. Assenti dalla lista rinvenibile online sul sito le pasticcerie della terza categoria, “1 Torta”, ma di certo presenti nella guida cartacea, acquistabile online o in edicola.