Sport

Italia U21 a Catania: a rischio rinvio la partita del Massimino [FOTO DIRETTA]

Rischio rinvio a causa dell'impraticabilità di campo: il maltempo si è abbattuto nelle ultime ore su Catania, l'Under 21 italiana al momento resta negli spogliatoi.

Le cattive condizioni meteo delle ultime ore, con la forte pioggia che si è abbattuta su Catania, stanno mettendo a rischio l’avvio della partita tra la Nazionale U21 italiana e quella armena.

L’arbitro donna Stephanie Frappart, nominata per la designazione della gara, ha già fatto un giro di ricognizione sul terreno verde dello Stadio Angelo Massimino di Catania, per valutare il rimbalzo del pallone in tutte le aree di gioco. Le prime impressioni portano tutte ad un rinvio della partita, onde evitare ricadute sulla salute dei giocatori e sulla buona riuscita della sfida, valida per le qualificazioni all’Europeo di categoria.

Si resta in attesa del secondo giro di campo per l’arbitro e i suoi collaboratori che, insieme ai capitani delle due formazioni, decideranno le sorti d’avvio di questo match. Nel frattempo, con la pioggia che ha rallentato la sua discesa sul rettangolo verde, gli addetti ai lavori stanno cercando di drenare il campo.

Mister Nicolato ha comunicato l’eventuale undici iniziale che scenderà sul terreno di gioco, confermando il tridente d’attacco Kean, Pinamonti e Cutrone:

ITALIA (4-3-3): Carnesecchi; Adjapong, Del Prato, Ranieri, Sala; Zanellato, Carraro, Locatelli; Kean, Pinamonti, Cutrone. Ct. Nicolato

AGGIORNAMENTO 19.55 – Si gioca! Fischio d’inizio dell’arbitro Frappart alle 21.00 (diretta su Rai Sport HD, canale 57 del digitale terrestre).


Catania porta bene all’Italia U21: Armenia battuta 6-0 [VIDEO]

Da TWITTER

Coronavirus, il Ministro Azzolina: "No a viaggi di istruzione in Italia e all'estero" https://www.liveuniversity.it/2020/02/23/coronavirus-stop-gite-italia-estero/

"Striscia la Notizia" a Catania: appello per trovare casa ai randagi del San Marco https://catania.liveuniversity.it/2020/02/21/striscia-la-notizia-catania-san-marco-randagi/ di @liveunict

Load More...