Catania

Aeroporto di Catania, ancora lavori in corso: modifiche al traffico

Terminata la prima tranche di lavori, riapre il cantiere all'aeroporto di Catania per completare il nuovo parcheggio P6.

Continuano serrati i lavori all’aeroporto di Catania, dove a partire da lunedì 11 novembre, terminata la prima fase di lavori relativi alla viabilità esterna all’aerostazione e riaperta definitivamente la via Fontanarossa in uscita, partirà la seconda fase di interventi necessari per il completamento del nuovo parcheggio P6 dedicato alla sosta lunga.

Nel dettaglio, dalla mattina dell’11 novembre, fino a giovedì 5 dicembre i lavori interesseranno l’area centrale del sedime aeroportuale, e comporteranno la chiusura della via Angelo D’Arrigo e la conseguente chiusura del parcheggio P3, a sosta breve e lunga.

Nelle more del completamento dei lavori, i 14 stalli riservati ai disabili attualmente posizionati all’interno del P3 saranno spostati all’interno del parcheggio P2. Le auto eventualmente parcheggiate in precedenza al P3, avranno ovviamente la possibilità di uscire liberamente anche nei giorni di chiusura del parcheggio.

Durante questa seconda fase, quindi, l’uscita dal sedime aeroportuale sarà consentita solo dalla via Fontanarossa, nel frattempo completamente riaperta al traffico, e dalla rampa partenze (come sempre) verso la via Santa Maria Goretti.

La società aeroportuale, consapevole dei disagi che questa fase potrà comportare all’utenza, ha stabilito di procedere ai necessari quanto improcrastinabili lavori nel mesi di novembre, tipicamente di bassa stagione. Per i passeggeri sarà necessario comunque calcolare i tempi per raggiungere l’aeroporto tenendo conto di eventuali file che potranno crearsi sulle vie d’accesso a causa dei lavori e degli spostamenti dei mezzi di cantiere.

La mappa dei lavori.