Sport

Il grande calcio sbarca in Sicilia: in arrivo Nazionale Femminile e Maschile

La FIGC ha scelto Catania e Palermo per ospitare quattro importanti incontri della Nazionale di calcio Maschile, Femminile e Under 21, attesi nell'Isola a settembre, ottobre e novembre.

La Nazionale azzurra di calcio torna in Sicilia. Lo ha annunciato ieri la FIGC, che regala all’Isola la possibilità di supportare la Nazionale Maschile, la Nazionale Femminile e l’Under 21 in una serie di incontri che si svolgeranno nel periodo compreso tra settembre e novembre.

La prima tappa sarà lo stadio “Angelo Massimino” del capoluogo etneo, per una gara prevista venerdì 6 settembre, dove gli Under 21 azzurri si scontreranno in un’amichevole con i pari età moldavi. Dopo l’incontro siciliano, per i ragazzi si aprirà una stagione molto intensa che inizierà il 10 settembre con l’esordio nelle qualifiche a Euro 21.

Terzo ritorno (l’ultimo nel 2000) della Nazionale Femminile a Palermo, impegnata contro la Bosnia Erzegovina in un incontro valido per le qualificazioni a Euro 2021 martedì 8 ottobre.

Lo stadio Renzo Barbera di Palermo sarà il campo di gioco anche della Nazionale Maschile, che lunedì 18 novembre si scontrerà con l’Armenia nell’ultimo incontro del girone di qualificazione al Campionato Europeo del 2020.

Gli azzurri saluteranno l’Isola martedì 19 novembre, giornata che vedrà gli Under 21 in cammino verso Euro 2021 giocare contro l’Armenia a Catania.