Lavoro, stage ed opportunità

Stage alla Regione Sicilia per 110 neolaureati: previsti 1200 euro mensili

Il bando in uscita è rivolto a giovani neolaureati provenienti dai quattro atenei siciliani e prevede una retribuzione di 1200 euro mensili per un anno di contratto.

La Regione Siciliana apre le sue porte a giovani stagisti laureati. C’è spazio per 110 neolaureati nei bandi, che dovrebbero essere pubblicati tra il 21 e il 28 giugno, nelle pagine della Gazzetta Ufficiale.

Come riporta il Giornale di Sicilia, la selezione dei candidati dovrebbe avvenire per titoli, ma nel frattempo una prima fase si è già conclusa, quella in cui gli atenei isolani si dividono le risorse messe a bando dalla regione per selezionare il numero di stagisti da poter inviare.

L’Università di Palermo si è aggiudicata il budget più alto, con 922 mila euro che potranno essere utilizzati per selezionare 38 stagisti. Segue l’Università di Catania, che potrà reclutare 33 studenti per lo stage. Infine, a Messina saranno 27 i selezionati, mentre la Korè di Enna ne potrà inviare 12.

Tra i criteri di accesso sarà importante il voto di laurea: si parte da 105/110, ma è immaginabile che solo i candidati col massimo dei voti saranno ammessi. Per quanto riguarda durata e retribuzione, lo stipendio mensile dovrebbe essere pari a 1200 euro per un anno di contratto. Per conoscere maggiori dettagli circa il concorso si attende dunque l’uscita del bando.

Da TWITTER

Idee, emozioni, condivisione e connessione: questo e tanto altro ha caratterizzato il @TEDxCatania. Il report di @nicolosi_sofia per @liveunict.

https://catania.liveuniversity.it/2019/10/21/tedxcatania-un-turbinio-di-idee-e-di-emozioni-scoprire-il-coraggio-di-cambiare-la-propria-vita/

Load More...