Calcio Catania

CALCIO CATANIA – È (quasi) sold out al Massimino: pochissimi biglietti rimasti

Boom di biglietti venduti per l'andata delle semifinali playoff: la bolgia del Massimino pronta ad accompagnare i rossazzurri in campo. Fischio d'inizio fissato per le ore 20.30, cancelli aperti due ore prima.

Catania c’è ed ha risposto presente ad una delle partite stagioni più importanti: sono stati venduti, infatti, oltre 18mila biglietti per assistere alla gara d’andata delle semifinali playoff tra Calcio Catania e Trapani. Numeri da capogiro se si pensa che, il sold out, appartiene ad una gara di terza serie, con un pubblico pagante sicuramente d’altra categoria (18.572 biglietti venduti alle 19.00 di martedì 28 maggio).

D’altronde, la posta in palio è davvero altissima per le due compagini, che si ritrovano a pochi passi dal sogno chiamato serie cadetta. Il Catania, reduce dal doppio passaggio di turno contro Reggina e Potenza, arriva con il morale a mille e due squalificati in compagine, ovvero Davis Curiale e lo stesso mister Andrea Sottil. Discorso inverso, invece, per i granata, fermi forzatamente da circa un mese per il traguardo del secondo posto raggiunto e voglioso di scendere in campo per legittimare quanto di buono fatto durante la stagione calcistica nella regular season.

Come anticipato in precedenza, risultano attualmente sold out le due curve del Massimino, oltre che la Tribuna B, che quest’oggi ha terminato gli ultimi seggiolini colorati a disposizione. Restano in vendita, e lo saranno dino a pochi minuti della gara di domani 29 maggio, gli ultimi biglietti in Tribuna A, Tribuna d’Onore e d’Elite. Sarà possibile acquistare i biglietti attraverso i rivenditori autorizzati, presso i botteghini di piazza Spedini, presso il Catania Point di Torre del Grifo e online, grazie alla piattaforma messa a disposizione da TicketOne.

Il fischio d’inizio è fissato per le ore 20.30 dal designato Robilotta di Sala Consilina (assistenti Mansi di Nocera Inferiore e Severino di Campobasso, quarto uomo Vigile di Cosenza), mentre l’accesso allo stadio sarà possibile effettuarlo a partire dalle 18.30, per favorire le operazioni di filtraggio e gestire nel miglior modo possibile l’alta affluenza in tutti i settori del Massimino.