Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Playoff: sarà la Reggina il primo avversario rossazzurro

Finisce 1-1 tra Reggina e Monopoli il primo turno dei playoff: i granata saranno l'avversario del Calcio Catania al Massimino.

In virtù del pareggio maturato dentro casa, la Reggina si regala il passaggio del turno e la trasferta al Massimino, dove ad attenderlo sarà il Calcio Catania targato Sottil bis. L’allenatore torinese, ritornato sulla panchina rossazzurra dopo l’allontamento di Walter Novellino, ha scoperto solo nella serata di domenica l’avversario di mercoledì 15 maggio, quando l’1-1 del Granillo ha permesso ai granata di superare il primo step dei playoff.

In virtù del migliore posizionamento in classifica rispetto al Monopoli, alla squadra calabra è bastato il goal del pareggio firmato da Ungaro, ad una decina di minuti dal fischio finale, per annullare il momentaneo vantaggio firmato da Federico Scoppa, giocatore argentino e vecchia conoscenza etnea. Dopo i risultati pomeridiani, che hanno visto passare il turno a Potenza e Virtus Francavilla ai danni di Rende e Casertana (ufficialmente eliminate), si attendeva il risultato del Granillo per conoscere il primo avversario del Catania, grazie al regolamento stilato dalla Lega.

La partita, che verrà disputata mercoledì 15 maggio in orario serale al Massimino, si prospetta ricca di insidie e incertezze, soprattutto dopo l’ultimo ribaltone in panchina maturato in seguito al pareggio interno contro il Rieti. Il quarto posto in classifica non lascia dormire sogni tranquilli ai tifosi rossazzurri, sempre più sfiduciati dall’ulteriore altalenante e deludente stagione dei propri uomini; ma i playoff possono essere considerati un nuovo piccolo campionato, che in passato hanno saputo riservare diverse sorprese soprattutto tra le outsider: basti infatti pensare all’incredibile cavalcata della meno quotata Cosenza verso la Serie B la passata stagione.

I biglietti per la gara tra Catania e Reggina, verranno venduti a partire da martedì 14 maggio, presso i rivenditori autorizzati e i circuiti online, con gli abbonati che con ogni probabilità avranno il diritto di prelazione sul proprio settore e posto a sedere. Il fischio d’inizio è stato fissato per le ore 20.30 allo Stadio Angelo Massimino di Catania, con la designazione del fischietto Ayroldi di Molfetta e gli assistenti Berti (Prato) e Perrotti (Campobasso), quarto uomo Carella (Bari). La partita verrà trasmessa gratuitamente in diretta su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre), così come annunciato dalla stessa emittente televisiva.